I proprietari del team Paris Legion e Paris Eternal depositano i marchi di Las Vegas che suggeriscono il trasferimento

La società proprietaria dietro i franchise di Overwatch League e Call of Duty League, Paris Eternal e Paris Legion, ha depositato domande di marchio che suggeriscono un trasferimento a Las Vegas.

DM Esports, la società madre dei due franchise con sede a Parigi, ha abbandonato i suoi marchi Paris Eternal e Paris Legion nel 2021, facendo chiedere ai fan di entrambi i campionati se se ne sarebbero andati del tutto.

Sebbene nulla sia stato ancora confermato, DM Esports ha depositato marchi sia per Vegas Legion che per Vegas Eternal.

I marchi sono stati registrati per entrambi i nomi il 7 marzo 2022, per servizi di abbigliamento e intrattenimento, ma né il franchise né la società madre hanno ancora rilasciato una dichiarazione pubblica o un annuncio sulle modifiche pianificate.

Commerciale

I marchi USPT The Vegas Legion e Vegas Eternal sono stati depositati nel marzo 2022.

Sia Paris Legion che Paris Eternal hanno affrontato in passato le critiche dei fan, accusati di mostrare una mancanza di attenzione verso le loro prestazioni nei campionati o di costruire il loro marchio insieme a loro.

  • Leggi di più: I team OWL e CDL devono fino a $ 420 milioni in pagamenti in franchising

Al momento in cui scrivo, Paris Legion è ultima nella classifica CDL davanti a Major 3, con un deludente record di 2-16. Nella Overwatch League, Paris Eternal ha iniziato la stagione 0-6.

Anche se nulla è ancora chiaro, Las Vegas è sicuramente uno dei più grandi mercati disponibili per qualsiasi franchising in qualsiasi sport, quindi sarebbe un duro colpo per DM Esports se prendessero il posto di Las Vegas in ogni campionato.

Commerciale

Non è chiaro quanto presto potrebbe avvenire il cambiamento se si verificasse il trasferimento, ma c’è ancora molto tempo rimasto nelle stagioni per ogni sport.