Farantube
Image default
Call of Duty

Migliori impostazioni del controller per Black Ops Cold War: sensibilità e mira assistita

Call of Duty: Black Ops Cold War ha molte impostazioni del controller, come la mira assistita e la sensibilità, da utilizzare nel gioco; questa guida dovrebbe aiutarti a trovare i migliori da usare nella stagione 2.

Black Ops Cold War consente ai giocatori di personalizzare completamente le impostazioni del controller, ottimizzando anche le impostazioni di mira assistita per sparare nel modo più accurato possibile. Con così tante impostazioni disponibili, è difficile scegliere le impostazioni che dovresti eseguire.

Cold War vanta un’intera gamma di mappe di dimensioni diverse dal ritorno della mappa Express, fitta e compatta, alla vastità di Miami. Quindi sarà utile adattare tutti i diversi parametri di ogni mappa, pur soddisfacendo le nuove mappe e le modifiche al gameplay nella stagione 2.

Abbiamo messo insieme le migliori impostazioni del controller per migliorare la tua precisione e i tuoi movimenti nella stagione 2 di Black Ops Cold War.

Le migliori impostazioni del controller Black Ops Cold War

Controller

  • Sensibilità del bastone orizzontale: 6
  • Sensibilità del bastone verticale: 6
  • Sensibilità stick ADS (zoom basso): 1.00
  • Sensibilità stick ADS (zoom elevato): 1.00
  • Disposizione dei pulsanti: Predefinito
  • Capovolgi LT / RT con LB / LB: Se giochi con la presa ad artiglio o desideri un tempo di pressione dei pulsanti più veloce, dovresti usare Flipped
  • Tipo di curva di risposta obiettivo: Standard
  • Inverti aspetto verticale: Disabilitato
  • Vibrazione del controller: Disabilitato

La sensibilità dipende tutta da te, ma 6 è uno dei valori più comuni. Dovresti entrare in una partita personalizzata, che spiegheremo più avanti, per trovare il miglior valore per te.

Gameplay

  • Obiettivo mirato assistito: Abilitato
  • Modalità Target Aim Assist: Standard
  • ADS Aim Assist: Abilitato (solo campagna e zombi)
  • Comportamento del mantello aereo: Manuale
  • Comportamento del mantello a terra: Alla seconda pressione
  • Comportamento di mira verso il basso: Aspetta
  • Comportamento costante della mira: Aspetta
  • Comportamento dell’armatura: Applicare tutte
  • Modalità di controllo del veicolo d’attacco: Basato sullo scopo

Il comportamento del mantello è un’impostazione importante da regolare. Durante il tentativo di saltare il colpo mentre sei vicino alla copertura, il tuo operatore rimarrà in superficie, rendendoti indifeso a metà combattimento. Se lo imposti solo su Mantle sulla seconda pressione, sarai in grado di saltare liberamente, quindi tocca due volte per saltare quando vuoi mantenerti.

Per maggiori dettagli sulla curva di risposta alla mira e sulla modalità Target Aim Assist, entreremo nei dettagli con queste impostazioni più avanti in questa guida.

Avanzate

  • Layout bastone: Predefinito
  • Soglia di input min levetta sinistra: 0 (quindi aumentare se necessario)
  • Soglia di input minima levetta destra: 100
  • Soglia di input minima levetta destra: 0 (quindi aumentare se necessario)
  • Soglia di input massima levetta destra: 100
  • Spostamento automatico in avanti: Disabilitato
  • Sprint automatico: Abilitato
  • Lo sprint annulla la ricarica: Disabilitato
  • Distribuzione automatica del paracadute: Abilitato
  • Comportamento dell’apparecchiatura: Aspetta
  • Comportamento di interazione / ricarica: Tocca per ricaricare

Avere lo scatto automatico abilitato ti consentirà di muoverti più velocemente sulla mappa, ma dovrai abituarti a muovere solo leggermente la levetta quando sei furtivo.

Le soglie di input dello stick, o deadzone, dipendono tutte dal controller. Vuoi che il valore minimo sia il più basso possibile senza che il tuo controller abbia lo stick drift.

Miglior tipo di curva di risposta obiettivo della guerra fredda Black Ops

In questa guida, esamineremo tutte le impostazioni di mira assistita in modo che tu possa trovare quella che funziona meglio per te in Black Ops Cold War di Treyarch.

Tipo di curva di risposta obiettivo BOCW

Ci sono 4 diverse impostazioni per Aim Response Curve, quindi troviamo la migliore:

  • Standard: Curva standard dalla barra di mira alla velocità di mira. Quando miri inizialmente, ci sarà un leggero ritardo nella velocità quando la levetta viene premuta fino in fondo in una direzione specifica.
  • Lineare: Rimuove il ritardo della velocità iniziale quando la levetta viene premuta completamente in una direzione. Più per movimenti aggressivi e veloci a scapito della precisione.
  • Dinamico: Sistema ibrido tra lineare e standard. Ha una mira di mezzo che accelera quando si muove inizialmente il bastone.

La maggior parte dei giocatori sarà abituata al Standard Curva di risposta mirata, poiché questa è stata l’impostazione predefinita nella maggior parte dei giochi Call of Duty.

Se ritieni di avere un solido controllo della levetta e di poter agganciare facilmente i bersagli, vale la pena provarlo Dinamico. È una buona via di mezzo tra Standard e Linear (che non consigliamo), e alcuni giocatori professionisti come Scump lo hanno utilizzato con grande successo.

Miglior modalità mirata mirata per la guerra fredda Black Ops

La mira assistita viene utilizzata negli scontri a fuoco o quando si mira a un giocatore nemico. Rallenta il tuo mirino quando passi sopra i giocatori nemici.

modalità mirata assistita nel bocw di merluzzo

Ci sono 4 diverse impostazioni questa volta, quindi esamineremo ciascuna di esse:

  • Standard: Rallentamento della mira tradizionale in prossimità del bersaglio. Un’area più ampia in cui la mira rallenterà attorno a un avversario. Ideale per i giocatori regolari di Call of Duty che desiderano un po ‘di tempo in più per agganciare il bersaglio.
  • Legacy: Rallentamento della mira alternativa vicino al bersaglio (un raggio più ristretto). Stesso tipo di Warzone. Se sei un giocatore regolare di Warzone, dovresti provare questo.
  • Precisione: Forte rallentamento della mira assistita che si attiva solo quando è vicino a un giocatore nemico. Usa questa opzione solo se sei un giocatore esperto e preciso. L’area di rallentamento è minima e ai giocatori occasionali non piacerà.
  • Messa a fuoco: Forte rallentamento della mira che si attiva quando si mancano di poco i bersagli. Se sei nuovo in Call of Duty, questa è la soluzione migliore per migliorare un controller.

Se giochi principalmente a Black Ops Cold War e Warzone non fa per te, ti consigliamo di attenersi a Standard Impostazione Target Aim Assist. Questo è ciò a cui è abituata la maggior parte dei giocatori di CoD e si sentirà il più naturale per la maggior parte.

Tuttavia, se ti piace passare da Warzone, Modern Warfare e Black Ops Cold War, vale la pena abituarsi al Legacy regolazione della mira assistita. Con questi giochi su motori diversi, può essere abbastanza fastidioso passare da uno all’altro, ma la modalità Legacy renderà la transizione molto più fluida.

Come trovare le migliori impostazioni del controller della Guerra Fredda

Con le impostazioni del controller, non esiste una configurazione che funzioni perfettamente per tutti. Si è tentati di trovare il proprio giocatore professionista o creatore di contenuti preferito e copiare le loro impostazioni, ma potrebbero non essere i migliori per te.

Impostazioni di gioco personalizzate della Guerra Fredda

Quello che consigliamo è saltare in un gioco personalizzato di Black Ops Cold War e testare alcune diverse impostazioni del controller. Per massimizzare il tuo tempo durante il test delle impostazioni, ecco cosa ti consigliamo:

  • Carta geografica: Nuketown ’84
  • Modalità: Gratuito per tutti
  • Regole:
    • Limite di tempo: Illimitato
    • Limite di punteggio: Illimitato
  • Bot e giocatori:
    • Numero di bot: 6
    • Difficoltà del bot: Reclutare

Con queste impostazioni di gioco personalizzate, sarai in grado di esercitarti a sparare per tutto il tempo che desideri. Nuketown ’84 è abbastanza piccolo da essere in grado di combattere costantemente e i robot di livello Recluta difficilmente ti spareranno contro.

Esercitati a sparare ai robot sia a lunga che a distanza ravvicinata con una varietà di impostazioni e armi diverse e mantieni l’impostazione con cui ti senti più preciso ea tuo agio. Anche se sei un veterano di Call of Duty, c’è sempre spazio per migliorare, quindi vale la pena provare alcune combinazioni diverse.

Mentre sei in questa modalità privata, dovresti anche provare a ottenere le tue soglie di input minime il più basso possibile. Inizia da 0 e spostalo verso l’alto fino a quando non ricevi più la deriva del bastone.

Prova queste impostazioni del controller nella seconda stagione di Black Ops Cold War e sparerai in modo estremamente preciso in pochissimo tempo.

Crediti immagine: Treyarch

Related posts

I tassi di spawn dei camion da carico “Big Bertha” sono stati finalmente ridotti in Warzone Solos

admin

Crazy CoD: il glitch di Warzone consente ai giocatori di vedere attraverso i muri dopo Gulag

admin

Gli sviluppatori della Guerra Fredda confermano che le sfide per lo sblocco delle armi in arrivo su Zombi

admin

Leave a Comment