OpTic H3CZ sostiene Activision "ho smesso" sulla preparazione di MW2 per la stagione CDL 2023

OpTic H3CZ è stato critico nei confronti della gestione della Call of Duty League in precedenza e ora ha rivelato le sue frustrazioni con Activison per il passaggio alla stagione CDL 2023.

C'è stata una tempesta di drammi nella comunità di Call of Duty League sullo stato di Modern Warfare 2 dall'aggiornamento della prima stagione.

Dalla rimozione e successiva reimplementazione del set di regole CDL ufficiale nelle partite private a un torrente di bug di sviluppo che hanno causato il crash dell'intera app, i professionisti hanno avuto difficoltà a prepararsi per l'imminente Major 1 Pro. - I sono un evento a dicembre.

Questi problemi hanno impedito ai team di esercitarsi pienamente e ora il CEO di OpTic ha espresso la sua insoddisfazione per il modo in cui Activision ha gestito questi problemi.

H3CZ critica Activision per i problemi di Call of Duty League

In un episodio del 24 novembre del podcast OpTic, Rodriguez ha iniziato parlando esattamente di come si sente riguardo allo stato del gioco. Dopo aver chiesto a MBoZe una rapida spiegazione dei problemi con le partite private in corso, il capo si è rivolto direttamente ad Activision per aver permesso che le cose cadessero in un tale disordine.

In primo luogo ha riconosciuto che l'influenza di Warzone è di gran lunga maggiore di quella di CDL, ma in seguito ha affermato che il modo in cui viene trattata la scena professionale è completamente ingiusto.

"Il fatto che non ci stiano nemmeno provando... non capisco perché questa non sia una situazione di Defcon 5 e Activision dice 'sai una cosa, paghiamo tutti gli straordinari', rimette in ordine le lobby private prima da H3CZ e i ragazzi ricominciano a urlare ", ha detto.

OpTic @H3CZ ha parlato ancora una volta dello stato della Call of Duty League tra problemi in corso con il gioco competitivo. "Ho un sacco di ossa tra cui scegliere con questo campionato. Questo è ridicolo". pic.twitter.com/SekJsmoIkO

— Jacob Hale (@JakeHaleee) 24 novembre 2022

Ha anche fatto riferimento all'imminente ritiro di Scump da Call of Duty come un segno dei tempi per il franchise nel suo insieme, e lo streamer di Warzone ZLaner ha convenuto che nel complesso è una situazione triste.

Rodríguez ha continuato spiegando che non partecipa a una riunione del CDL da oltre due anni perché crede che i dipendenti di rango inferiore vengano usati come scudi per le persone che hanno il potere di mettere le cose in ordine.

"Ho un sacco di problemi con questo campionato, amico... Abbiamo rilasciato il gioco in anticipo in modo da poter iniziare la stagione in anticipo, e cosa abbiamo ottenuto?"

Le qualificazioni online per il primo torneo inizieranno il 2 dicembre, quindi non c'è molto tempo per sistemare le cose prima della competizione.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a OpTic H3CZ sostiene Activision "ho smesso" sulla preparazione di MW2 per la stagione CDL 2023 è possibile visitare la categoria Call of Duty. Questo articolo è stato aggiornato nel 2022.

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni