Farantube
Image default
Fortnite

Epic Reveal Supporto per il modding creativo nell’anteprima anticipata

In un live streaming a sorpresa sul loro canale Twitch Unreal Engine, Epic Games ha rivelato una serie di nuove funzionalità attualmente in lavorazione per Fortnite Creative.

Immagine tramite @FNCreate su Twitter

Un importante aggiornamento alla modalità Creativa di Fortnite è stato richiesto dai giocatori per un po ‘e oggi Epic ha mantenuto le promesse di continuare lo sviluppo sulla modalità Creativa portandola a un nuovo livello.

Sono state presentate numerose nuove funzionalità attualmente in fase di sviluppo, inclusa una che permetteva ai giocatori su piattaforme diverse di vedere le modifiche e le modifiche che un creatore stava apportando dal vivo nel gioco. Epic ha dimostrato le capacità di questa funzione spingendo questi esempi di modifiche all’attuale isola di Party Royale, dove i giocatori possono ora entrare nel gioco e vedere le modifiche esattamente come ci sono state presentate durante il live streaming.

Ai giocatori verrà inoltre concessa la possibilità di importare i propri modelli e creazioni personalizzati, anche se non sono legati a Fortnite stesso. Questa è una grande notizia per i progettisti di mappe Creative che spesso ricorrono a bug e glitch per inserire modelli in qualche modo “personalizzati” nelle loro mappe.

Il team di programmazione principale di Epic ci ha anche presentato un nuovissimo linguaggio di programmazione che stanno sviluppando per semplificare non solo il processo di creazione, ma anche per far funzionare il gioco in modo più efficiente. Nonostante sia solo nelle prime fasi di sviluppo, il capo programmatore Tim Tillotson ha presentato un esempio di script di una partita creativa e diverse linee chiave di codice che hanno la capacità di cambiare il modo in cui un gioco può essere giocato.

Un esempio del nuovo linguaggio di programmazione di Epic.

Poiché tutto ciò che è stato presentato nell’Unreal Engine 2020 Year Review è nelle prime fasi di sviluppo, non possiamo aspettarci nulla di importante che sia stato mostrato nel gioco fino alla fine del 2021. Carlos Cuello (Lead Programmer) ha spiegato verso la fine della presentazione che il loro l’obiettivo è di rilasciare una versione semplificata dei nuovi strumenti creativi ad un certo punto nell’estate del 2021, quindi è possibile che potremmo avere accesso ad alcuni di questi strumenti limitati entro la fine del prossimo anno.

Un esempio delle modifiche in gioco dal vivo su più piattaforme.

Inoltre, il CEO e fondatore di Epic Games Tim Sweeney ha spiegato che il team prevede di portare una forma di questi controlli su quante più piattaforme supportate da Fortnite possibile, con gli strumenti più avanzati disponibili per gli utenti di PC e versioni limitate per le console.

Resta sintonizzato su Twitter e Instagram per ulteriori aggiornamenti mentre seguiamo i progressi della modalità creativa.

Related posts

Posizioni dei ritratti di famiglia di Fortnite: dove trovare relitti per la sfida della settimana 12

admin

Twitch permabans Fortnite pro per aver eluso la sospensione di “insulti odiosi”

admin

La Fortnite Flash Cup si svolge il 10 febbraio

admin

Leave a Comment