TikTok potrebbe ottenere ulteriori divieti del governo statale degli Stati Uniti per presunte minacce di “spionaggio”.

❘ Pubblicato: 2022-12-13T17:37:31

❘ Aggiornato: 2022-12-13T17:37:46

TikTok potrebbe essere bandito dai dispositivi del governo dello stato di New York per una presunta minaccia di “spionaggio”, seguendo le orme di altri stati degli Stati Uniti.

Il 6 dicembre 2022, il governatore del Maryland Larry Hogan ha emesso un divieto in tutto lo stato su TikTok che impedisce ai funzionari governativi di installare la popolare app.

Il governatore Hogan ha emesso il divieto a causa di presunti problemi di sicurezza informatica, come una minaccia di “spionaggio”.

Anche New York potrebbe seguire la tendenza, poiché un nuovo disegno di legge introdotto vieterebbe ai dipendenti del governo di scaricare TikTok su dispositivi emessi dallo stato.

New York potrebbe bandire i dipendenti statali da TikTok

Depositata il 9 dicembre presso il senato dello stato di New York, la legge è stata creata per modificare la legge sulla tecnologia esistente nello stato.

Lo scopo del disegno di legge è “ridurre le potenziali minacce alla sicurezza poste dall’uso di TikTok, una piattaforma di social media di proprietà cinese, sui dispositivi governativi”.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

Per spiegare perché giustificano l’azione, il legislatore ha spiegato che la piattaforma estrae una “grande quantità di dati da oltre 135 milioni di utenti negli Stati Uniti” e che il governo è preoccupato per come vengono utilizzati i dati.

nysenate.gov

“TikTok nega di condividere dati con il governo cinese. Tuttavia, il governo cinese potrebbe costringere TikTok, di proprietà della società cinese ByteDance, a condividere i dati che raccoglie sui propri utenti ai sensi delle leggi cinesi sulla sicurezza nazionale che richiedono alle aziende che operano in Cina di condividere i propri dati con il governo su richiesta. hanno aggiunto.

Se approvato, questo divieto seguirebbe le orme dell’esercito americano e degli stati del Texas, Maryland, South Dakota, South Carolina e Nebraska.

Tuttavia, consentirebbe comunque al pubblico in generale di accedere all’app video in formato breve.