Asmongold chiama gli streamer di Twitch usando un trucco per gonfiare le visualizzazioni: “come visualizzare il bot”

Il famoso creatore di contenuti di World of Warcraft Asmongold sta accusando gli streamer che incorporano il loro flusso di “visualizzazione dei bot”.

Zack “Asmongold”, proprio come qualsiasi streamer di Twitch di grande nome, ha fatto carriera fornendo contenuti divertenti, storie e iniettando la propria personalità e il duro lavoro nei suoi contenuti.

Questo potrebbe essere il motivo per cui l’argomento della visualizzazione dei bot, delle scorciatoie o dello sfruttamento di alcuni difetti con Twitch o il modello di live streaming ottiene una tale reazione dal creatore di contenuti.

Asmongold ha caricato un video il 22 gennaio in cui ha reagito a Vex spiegando come gli streamer di Final Fantasy XIV “visualizzano i bot” incorporando i loro video su siti Web popolari. Lo stesso Zack ha definito questa pratica “disperata e viscida”.

Asmongold accusa gli streamer che usano gli incorporamenti di “view botting”

Secondo la spiegazione della star di Twitch, l’incorporamento è una pratica in cui qualcuno mostra il proprio stream su un sito web. Questo sito Web quindi, una volta effettuato l’accesso, riprodurrà automaticamente lo streaming dando una visione della trasmissione su Twitch, mentre spesso l’utente non è a conoscenza di alcun flusso in riproduzione.

“L’incorporamento e la visualizzazione dei bot sono funzionalmente la stessa identica cosa”, ha commentato lo streamer. “Non credo che l’incorporamento sia diverso dal visualizzare i bot in alcun modo.”

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

Asmongold ha poi spiegato ai membri della sua chat che questa pratica influisce a suo avviso negativamente sull’intera piattaforma.

“Penso che sia anche peggio per gli spettatori. Se le persone visualizzano i bot e stanno potenziando in modo sproporzionato il loro canale, stanno fornendo loro un modo per non dover guadagnare quel posto. E il modo in cui le persone guadagnano posti nella directory è fornendo contenuti di qualità.

“Se hai qualcuno che sta barando per raggiungere i primi posti nelle directory, questo gli darà maggiore visibilità per un visualizzatore di navigazione. E poi quel visualizzatore di navigazione pensa “wow, questo deve essere un flusso interessante perché ci sono molte persone qui”, e poi si sintonizzano e la sua vista va a rotoli.

“Quella persona ha appena perso tempo”, ha concluso Zack

Lo streamer ha anche spiegato che non incolpa le persone che usano questo metodo, desidera semplicemente che Twitch non lo consideri come spettatore attivo o faccia qualcos’altro al riguardo.