Gli spettatori di Twitch sono furiosi mentre la piattaforma promuove la presunta organizzazione benefica “anti-trans”.

Twitch è stato preso di mira dai suoi utenti dopo che la piattaforma ha aggiunto un presunto ente di beneficenza “anti-trans” al proprio strumento di raccolta fondi in live streaming.

Nel luglio 2022, Twitch ha lanciato una funzione di beneficenza integrata che consente ai creatori di raccogliere fondi per le loro cause preferite senza dover utilizzare una piattaforma esterna.

Il sito di proprietà di Amazon ha aggiunto più enti di beneficenza allo strumento il 7 dicembre, per un importo di “decine di migliaia” in più.

Tuttavia, gli utenti di Twitch sono furiosi dopo aver scoperto di aver aggiunto un presunto ente di beneficenza “anti-trans” come opzione.

Utenti di Twitch furiosi dopo la promozione di una presunta carità “anti-trans”.

L’ente di beneficenza in questione, LGB Alliance, afferma: “Riconosciamo che il sesso è binario, femminile e maschile, e che il sesso è determinato al momento del concepimento, osservato alla nascita (o in utero) e registrato. Rifiutiamo la cooptazione di rare differenze mediche nello sviluppo sessuale al fine di mettere in dubbio la natura binaria del sesso.

Nelle risposte al tweet di annuncio, gli utenti di Twitch condividono il loro disgusto nei confronti del presunto ente di beneficenza “anti-trans” aggiunto alla piattaforma.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

Uno streamer di Twitch ha risposto con uno screenshot della descrizione accanto ai loro pensieri: “Disgustoso. Esamina i tuoi “enti di beneficenza”.

Disgustoso. Controlla i tuoi “enti di beneficenza”. pic.twitter.com/NSJeFzqeFl

— 🎄Fiona🎄 (📌GFM) (@FioDeer) 8 dicembre 2022

“Mi dispiace che cosa? Alleanza LGBT? Il gruppo esplicitamente contro l’odio trans? E l’autismo parla? Vuoi forse provare a controllare di nuovo questi “enti di beneficenza”?” ha risposto un utente.

Mi dispiace che cosa? Alleanza LGBT? Il gruppo esplicitamente contro l’odio trans? E l’autismo parla? Vuoi forse provare a controllare di nuovo questo “ente di beneficenza”?

— Felix🏳️‍⚧️ (@whiten0iz) 8 dicembre 2022

Inoltre, gli utenti hanno pubblicato un post sul forum UserVoice di Twitch per richiedere che LGB Alliance e Autism Speaks vengano rimossi dallo strumento di raccolta fondi di beneficenza.

Ha ricevuto 3.746 voti nelle prime 24 ore da quando è stato pubblicato.

Twitch non ha risposto alle richieste al momento della scrittura, ma Dexerto ha contattato la piattaforma e aggiornerà questo articolo se risponde.