Lo streamer di Twitch Sydeon risponde al dilagante odio per i cosplay affermando di essere "non abbastanza bianca"

Lo streamer di Twitch Sydeon risponde al dilagante odio per i cosplay affermando di essere "non abbastanza bianca"

Dopo aver condiviso le immagini di un recente cosplay di Hinatsuru dall'anime di successo Kimetsu no Yaiba, la sensazione di Twitch Sydney "Sydeon" Parker ha risposto alla reazione razzista.

La star di Twitch e lo straordinario cosplayer Sydeon è diventato famoso nel 2021, conquistando il mondo con le sue straordinarie ricostruzioni di alcuni dei volti più famosi della cultura pop, oltre a una fiorente carriera in streaming.

Entrato in OfflineTV nel 2021 (sede di giganti come Jeremy "DisguisedToast" Wang e Imane "Pokimane" Anys), continua a crescere sempre più, producendo cosplay spettacolari di personaggi come Mona di Genshin Impact e molti altri.

Sfortunatamente, la sua eredità afro-svedese le ha messo un bersaglio sulla schiena con i troll di Internet e, in seguito al contraccolpo del suo cosplay di Hinatsuru di Kimetsu no Yaiba, Sydeon ha affrontato i commenti frontalmente.

Commerciale

Twitch: l'ascesa di sydeonSydney è stata fulminea, ma sfortunatamente non è stato facile.

Sydeon definisce il razzismo "dilagante" nei cosplay

Dopo l'uscita del suo vestito da Hinatsuru, la star del cosplay è stata inondata di commenti razzisti sul fatto che Hinatsuru è asiatico, non afroamericano. Sydeon è di origine dell'Africa occidentale e della Svezia.

  • Per saperne di più: Jake Paul ha esortato a combattere Tommy Fury quando tornerà alla boxe

"Il cosplay è nero", afferma in un tweet dell'11 marzo, allegando immagini di diversi commenti sul look.

"Ho sempre avuto paura di cosplay di personaggi degli anime perché non volevo affrontarlo", continua. “Questa merda è RAMPANT nella comunità ed è fottutamente patetico. Il mio preferito è quando le persone dicono "non sei abbastanza bianco" QUANDO I PERSONAGGI SONO LETTERALMENTE ASIATICI. Dì solo che odi le persone dalla pelle scura e prendi questo blocco. "

Commerciale

Ho sempre avuto paura di cosplay di personaggi degli anime perché non volevo affrontarlo. Questa merda è RAMPANT nella comunità ed è patetica. Il mio preferito è quando le persone dicono "non sei abbastanza bianco" QUANDO I PERSONAGGI SONO LETTERALMENTE ASIATI Dì solo che odi le persone dalla pelle scura e cattura questo blocco

– Sydney (@Sydeon) 11 marzo 2022

Tra le ondate di fan che la supportano ci sono alcuni dei volti più famosi di OfflineTV. "È un tipo speciale di pathos cercare di nascondere il loro razzismo dietro il velo di proteggere i personaggi di fantasia degli anime dall'essere travestiti da persone di tutte le razze, come se l'intera identità del personaggio fosse basata sul colore della loro pelle. ", DisguisedToast ha scritto.

è un tipo speciale di pathos cercare di nascondere il loro razzismo dietro il velo di proteggere i personaggi di fantasia degli anime dall'essere travestiti da persone di tutte le razze, come se l'intera identità del personaggio fosse basata sul colore della loro pelle.

— DisguisedToast (@DisguisedToast) 11 marzo 2022

QuarterJade si è affrettato a fare eco a questo, sostenendo che questo è il punto centrale del cosplay: ritrarre qualunque personaggio scelga il creatore.

LETTERALMENTE NON CAPISCO COME QUALCUNO PUÒ COSPLAY QUESTO È IL PUNTO COMPLETO INOLTRE SEI COSI' CALDO QUINDI PERCHE' ANCHE LAMENTARSI SONO COSI' PAZZA

— QuarterJade (@QuarterJade) 11 marzo 2022

Sydeon non è l'unica donna di colore a parlare di razzismo nella scena del cosplay. Summer 'Summerdru' Corbin ha anche parlato del lato odioso della comunità e delle sue lotte come artista PoC.

Commerciale

Tuttavia, nonostante l'odio, queste donne sono qui per travestirsi e uccidere il gioco come qualunque personaggio scelgano.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Lo streamer di Twitch Sydeon risponde al dilagante odio per i cosplay affermando di essere "non abbastanza bianca" è possibile visitare la categoria Esports. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

zapier

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni