Uomo della Florida arrestato dopo aver minacciato di “uccidere 20 persone” su Twitch

Un uomo della Florida è stato arrestato dopo aver minacciato di “uccidere 20 persone” in una sparatoria di massa su Twitch.

Il 9 dicembre, il 33enne Lowell Thomas Schoonmaker avrebbe pubblicato commenti minacciosi su Twitch mentre chattava in streaming.

Secondo l’ufficio dello sceriffo della contea di Palm Beach, l’FBI è stato avvisato dei commenti di un altro utente di Twitch nella stessa chat dopo che Schoonmaker ha pubblicato “Omicidio di massa in arrivo”.

“Oggi ucciderò 20 persone, buona giornata”, avrebbe scritto, oltre alle osservazioni sul voler “distruggere il mondo”.

La soffiata dell’FBI porta all’arresto del telespettatore di Twitch

Seguendo la segnalazione all’FBI, gli investigatori hanno esaminato l’account e sono stati in grado di rintracciarne l’indirizzo IP. Non passò molto tempo prima che scoprissero a chi apparteneva l’account, così come la sua casa a Boca Raton.

Durante l’interrogatorio, Schoonmaker ha confermato che l’account Twitch era suo e ha ammesso di aver fatto “commenti stupidi”, ma ha negato che le minacce fossero serie.

E-mailRegistrati Pixabay/DIEGOPARRAL’utente di Twitch è stato arrestato per aver fatto osservazioni minacciose.

Schoonmaker ha affermato di essere ubriaco e depresso quando ha rilasciato le dichiarazioni inquietanti. L’utente ha affermato che la morte di suo nonno gli ha fatto desiderare di uccidersi di conseguenza.

Ha continuato dicendo che non aveva più voglia di farsi del male e non possedeva armi da fuoco.

Il 14 dicembre è stato preso in custodia ed è detenuto nella prigione della contea di Palm Beach. È stato accusato di minacce scritte di morte o lesioni personali.

Non si sa cosa stesse facendo lo streamer Schoonmaker nel momento in cui ha fatto le minacce o se il suo account è stato bannato sulla piattaforma.

Non è la prima volta che un utente di Twitch viene accusato di minacce. All’inizio di quest’anno, la speedrunner di Zelda Narcissawright, precedentemente nota come CosmoWright, ha twittato che voleva “sparare alle persone al quartier generale di Twitch” dopo essere stata bandita dal sito.