Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

Il nostro viaggio per il 25° anniversario in tutte le regioni del mondo Pokémon sta volgendo al termine. In questa occasione, abbiamo visitato la regione di Johto, che è stata svelata in Pokémon Oro e Pokémon Argento, ed è stata anche la scena di Pokémon Cristallo. Inoltre, dobbiamo affrontarlo ancora una volta nei remake. Pokémon HeartGold e Pokémon SoulSilver. A Johto abbiamo vissuto dei bei momenti, quindi non è stato facile selezionarne solo alcuni per questo articolo. Continua a leggere per goderteli di nuovo!

Nuovi Pokémon ovunque

Anche se ora è difficile per noi immaginare, quando sono stati messi in vendita Pokémon Oro e Pokémon Argento, il mondo dei Pokémon era ancora piuttosto piccolo. A quel tempo, conoscevamo solo la regione di Kanto e i suoi 151 Pokémon. Entrare a Johto, una regione totalmente nuova dove vivevano molti Pokémon fino ad allora sconosciuti, è stata un’esperienza indimenticabile. Abbiamo trascorso così tante ore con i Pokémon di Kanto che quella raffica di volti nuovi ci ha fatto sentire come se avessimo davvero una grande avventura davanti a noi.

Ma a Johto non troviamo solo Pokémon mai visti prima; abbiamo anche avuto modo di conoscere nuovi dettagli su di loro. In questa regione sono stati aggiunti i tipi Sinistro e Acciaio. All’improvviso, abbiamo dovuto ripensare alle nostre strategie di combattimento e adattarle per sfruttare appieno il potenziale di questi due nuovi ragazzi. Abbiamo anche scoperto le pre-evoluzioni di alcuni Pokémon che avevamo già incontrato a Kanto, come Pichu e Igglybuff.

Abbiamo anche appreso che alcuni Pokémon di Kanto avevano evoluzioni di cui gli Allenatori della loro regione non erano a conoscenza. Ad esempio, abbiamo visto come Slowpoke si è evoluto in Slowking e Scyther in Scizor. E ovviamente scopriamo due nuove evoluzioni di Eevee: Espeon e Umbreon.

La regione di Johto ci ha portato anche le Uova Pokémon. Se hai lasciato una coppia di Pokémon all’asilo Pokémon, potresti trovare in seguito un uovo. L’allevamento di Pokémon divenne da allora in poi uno degli elementi principali dei giochi, poiché è un modo per ottenere Pokémon con caratteristiche ideali per combattere.

Il mistero di Unown

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

Uno dei luoghi più interessanti che troviamo esplorando Johto sono le Rovine Alfa, un’enclave che ha sempre attirato l’attenzione degli scienziati della regione. All’interno ci sono diverse stanze e, in ognuna di esse, un puzzle da risolvere per scoprire alcuni dipinti primitivi di Pokémon. Man mano che gli enigmi saranno completati, potremo addentrarci sempre più nelle rovine, dove ci aspetta l’enigmatico Pokémon noto come Unown.

Unown è uno dei primi Pokémon con molte forme diverse; 26, per l’esattezza! Sebbene in tutti i Pokémon di tipo Psico abbia un unico grande occhio e sottili arti neri, ognuna delle sue versioni rappresenta un personaggio antico, come indica la sua descrizione del Pokédex (che, a dire il vero, è anche molto simile a le lettere dell’alfabeto latino). Successivamente, nella regione di Hoenn, sono state scoperte altre due forme, che ricordano un punto esclamativo e un punto interrogativo.

Nelle rovine stesse, ci sono messaggi scritti nelle forme di Unown che possono essere decifrati. Abbiamo anche scoperto che utilizzando la radio Pokégear all’interno delle rovine, vengono rilevate strane trasmissioni, aggiungendo ancora più mistero a una storia già unica.

Nelle Rovine Alfa ci siamo goduti una missione secondaria molto intrigante durante il nostro viaggio attraverso Johto e abbiamo provato l’emozione di scoprire i più antichi segreti della regione. Inoltre, le numerose forme di Unown che ospitano le rovine delizieranno gli Allenatori collezionisti.

Il Team Rocket colpisce ancora

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

I membri del Team Rocket non smettono di causare problemi nella regione di Kanto e, nonostante il loro capo Giovanni sia caduto, si rifiutano di scomparire. In effetti, il gruppo di cattivi riemerge più forte che mai dopo essersi trasferito a Johto. Durante la nostra avventura, dobbiamo affrontare il Team Rocket più e più volte e combattere per contrastare i loro piani contorti.

Il primo di questi consiste nel rubare Slowpoke e tagliargli la coda per venderli al mercato nero. Successivamente, dal loro nascondiglio a Moganopoli, cercano di controllare i Pokémon usando le onde sonore. Questi segni attirano l’ira di un Gyarados rosso molto speciale che vive nel Lago della Furia, situato a nord della città. (Oh sì, ce ne siamo quasi dimenticati: a Johto abbiamo scoperto i Pokémon cromatici.)

Infine, affrontiamo di nuovo il Team Rocket alla Torre Radio di Ciudad Trigal, che rapiscono per cercare di contattare Giovanni scomparso attraverso le loro trasmissioni. Ci sono quattro dirigenti del Team Rocket da combattere prima che accettino di sciogliere il gruppo. Ma, conoscendoli, possiamo fidarci della loro parola?

Il tempo è oro

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

Nella regione di Johto il passare del tempo scorre come nel mondo reale. Per la prima volta, il gioco ha un orologio interno che indica l’ora e il giorno della settimana, che influenza gli eventi che si svolgono a Johto. Alcuni Pokémon, ad esempio, sono più attivi durante il giorno, mentre altri lo sono di notte, costringendoci ad avventurarci fuori quando il sole tramonta se vogliamo catturarli. In effetti, il fattore decisivo che fa evolvere Eevee in Espeon o Umbreon è proprio il momento della giornata in cui si stringe una grande amicizia con il Pokémon Evoluzione.

Ci sono anche sette fratelli a Johto, ognuno dei quali appare in un determinato giorno della settimana. Regalano oggetti fantastici per i Pokémon, quindi vale la pena prestare attenzione e sapere quando appaiono. Ci sono tante altre cose da scoprire ogni giorno della settimana, come la musica che ruota sul canale Pokémon Music del Pokégear, gli Allenatori che puoi affrontare in giorni specifici o il National Park Bug Catch Contest, che si celebra solo il martedì, giovedì e sabato.

Questo nuovo fattore di temporizzazione ha aggiunto profondità all’esperienza di gioco. Il mondo dei Pokémon è sembrato improvvisamente prendere vita quando abbiamo scoperto che sia gli umani che i Pokémon nella regione di Johto stavano ancora vivendo le loro vite quando abbiamo spento la console.

Ritorno a Kanto

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

Abbiamo tanti bei ricordi di Johto, ma chiunque abbia battuto il campione della Lega Pokémon della regione conosce il suo momento clou. Quando parliamo con il professor Elm dopo essere tornato a casa, ci dà un biglietto per salire a bordo della SS Aqua a Ciudad Olivo. E dove ci porta la nave? Niente di più e niente di meno che Carmine City, la città portuale della regione di Kanto! Eravamo molto entusiasti che il viaggio attraverso la regione di Johto includesse una sosta nel luogo in cui tutto è iniziato.

Questa versione di Kanto è un po’ ridotta rispetto alla regione in cui abbiamo esplorato Pokémon Rosso e Pokémon BluMa poter visitare i suoi luoghi più emblematici dopo essere stato incoronato nella lega della regione di Johto è un premio incredibile. Inoltre, alcuni Pokémon di Johto sono migrati a Kanto, permettendoci di catturarli anche lì. Ed è anche possibile sfidare i Capipalestra della prima regione per aggiungere le loro medaglie alla nostra collezione.

Con tutte le medaglie raccolte dalle regioni di Johto e Kanto, abbiamo ancora una sfida finale davanti. All’interno della Montagna d’Argento della regione di Johto, a cui si accede dalla Route 28 da Kanto, troviamo Rojo, il personaggio principale di Pokémon Rosso e Pokémon Blu. Lì, questo famoso Allenatore di poche parole ci sfida a combattere, quindi è meglio avere una squadra di prima classe pronta a sconfiggere i suoi potenti Pokémon.

Menzioni d’onore

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

Non potevamo finire questa recensione dei migliori momenti di Johto senza menzionare gli incredibili Pokémon leggendari che abitano la regione. Durante i nostri viaggi attraverso le loro terre, abbiamo trovato due torri a Iris City che, secondo la leggenda, erano le dimore di Lugia e Ho-Oh. Anche se sembra che entrambi i Pokémon siano scomparsi quando una delle torri ha finito per bruciare. Forse è nelle nostre mani risolvere il mistero della loro scomparsa e far tornare i Pokémon leggendari a casa loro.

La storia di Lugia e Ho-Oh è legata a quella di altri tre Pokémon leggendari della regione di Johto: Raikou, Entei e Suicune. Si dice che Ho-Oh abbia sollevato il trio di leggendari quando la loro torre è stata ridotta in cenere. Incontriamo questi tre Pokémon per la prima volta nella Torre Bruciata, anche se fuggono prima che possiamo affrontarli. Da quel momento in poi, i tre si aggirano per la regione aspettando che li localizziamo.

E come dimenticare il bagno di umiltà che ci hanno regalato Blanca, la Capopalestra di Trigal City e il suo Miltank. Non avremmo mai immaginato che il movimento Roll (o Unroll per i veterani) potesse avere così tanto potere e uccidere la nostra squadra. Non lasciarti ingannare: un Pokémon carino e innocente come Miltank è in grado di dare il bastone come più.

Abbiamo ancora un’altra regione da esplorare durante il nostro tour nel mondo dei Pokémon. Hai intenzione di unirti a noi? La regione dove tutto ha avuto inizio ci aspetta! Continua a festeggiare con noi 25 anni di Pokémon e non perderti la nostra recensione dei momenti più speciali di Kanto.

E dai un’occhiata agli articoli precedenti sugli highlights! Amerai rivivere le storie più emozionanti di ogni regione.

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

La regione di Galar

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

La regione di Alola

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

La regione di Kalos

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

La regione di Unima

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

La regione di Sinnoh

Festeggia 25 anni di Pokémon con i migliori momenti di Johto

La regione di Hoenn