Il "cane Pikachu" virale riappare alle partite NBA nonostante la multa del proprietario

Il virale cane Pikachu è tornato nei giochi NBA e ora sta bombardando le fotocamere nonostante il suo proprietario sia stato multato per la trasformazione.

Ad un certo punto, tutti abbiamo desiderato di poter avere un Pokemon reale che ci accompagnasse nella nostra vita quotidiana. Certo, i poteri e le mosse causerebbero il caos, ma sarebbe piuttosto divertente averli.

Alcuni fan di Pokemon hanno fatto un salto di qualità e hanno trasformato la loro immaginazione in realtà, creando i propri Pokemon attraverso strade diverse.

Più di recente, un proprietario di cani è diventato super virale per aver ucciso il proprio cane esattamente come Pikachu e averlo portato a bordo campo a una partita tra Miami Heat e Minnesota Timberwolves. Ora il cane è tornato ed è impressionante come sempre.

Il cane Pikachu riappare alle partite dei Chicago Bulls

Esatto, il cane virale Pikachu è tornato sulla scena NBA l'8 gennaio quando è stato avvistato alla partita Chicago Bulls vs Utah Jazz.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

Ancora una volta, il cane è stato messo davanti alla telecamera perché tutti lo vedessero, ma questa volta è stato il proprietario a spingerlo sotto i riflettori piuttosto che i commentatori confusi. Il cane è stato trattenuto davanti a una delle telecamere a bordo campo mentre il Jazz ha effettuato alcuni tiri liberi.

"Oh, all'inizio pensavo fosse un animale di pezza", ha detto uno dei commentatori. “Quello è un cagnolino carino, però. Guardarlo!"

Pikachu agghiacciante a bordo campo al Jazz-Bulls 😂 pic.twitter.com/1bhK7WNYGT

— Bleacher Report (@BleacherReport) 8 gennaio 2023

La clip è già stata vista qualche milione di volte, poiché molti fan sono rimasti colpiti dal fatto che il cane sia ancora tinto esattamente come Pikachu. Bene, mancano le sue orecchie distintive e i fulmini, ma possiamo lasciarlo passare.

Ci sono state alcune preoccupazioni sulla tintura usata per colorare il cane, soprattutto perché farlo è addirittura illegale in alcuni stati, inclusa la Florida. Il proprietario del cane, Erik Torres, è stato recentemente citato in giudizio per $ 200 per la morte del cane giallo, ma ha detto che non ha intenzione di cambiare dato che possiede il cane e presenterà ricorso contro la citazione.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Il "cane Pikachu" virale riappare alle partite NBA nonostante la multa del proprietario è possibile visitare la categoria Pokemon. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

Fili

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni