Skip to content

Come non annoiarsi a correre

Novembre 14, 2021

Vai a correre È uno sport molto alla portata di tutti e in tempi di crisi può essere una soluzione al fatto di non poter praticare altri sport più costosi. Il problema con la corsa è che può essere noioso, in questo articolo spieghiamo cosa puoi fare per non annoiarti mentre corri. Segui attentamente i consigli e vedrai come il tempo ti passa più velocemente.

Potrebbe interessarti anche: Gli eventi di atletica leggera più comuni
Passi da seguire:
1

Prova a competere in modo da non annoiarti. Il calendario e la geografia sono ricchi di una moltitudine di prove popolari, di diversi livelli di difficoltà nella distanza o nel percorso. Se hai sentito il adrenalina Dalla pistola di partenza non c’è molto da spiegare. È anche l’occasione di fare amicizia, corri con la tua famiglia, rendi la conduzione di un’attività familiare intorno al test, in breve, espandi il soddisfazione di correre e non annoiarsi.

Come non annoiarsi a correre - Passaggio 1
2

Se puoi, non correre da solo. Soprattutto se sei agli inizi, cerca di correre in compagnia o in gruppo. Se corri con altre persone puoi parlare e soprattutto all’inizio del tuo acclimatamento alla gara lo farai ad un ritmo più comodo. A poco a poco puoi andare aumentare i tuoi obiettivi, sapendo che un boccone sano con gli altri normalmente aumenterà le tue prestazioni. In controparte scegli bene i tuoi compagni, perché correre con persone di diverso livello può essere controproducente sia per eccesso che per difetto.

3

Sii paziente con i risultati. Soprattutto se inizi, tieni presente che ciò che costa ottenere in mesi può essere perso in una settimana. Devi essere costante e logico nelle tue pretese: con un mese di allenamento non corri una maratona. In ogni caso, se lo farai o se non va bene avere obiettivi, essere progressivo in loro e paziente. Se si verifica un infortunio, trai la tua passione per la corsa leggendo, documentandoti su questo eccellente sport o svolgendo un’attività complementare se le tue condizioni lo consentono.

4

Cambia zona di allenamento per quanto possibile: un giorno al parco, un altro al mare, un altro in montagna, vale anche per non annoiarti mentre corri cambia un po’ il percorso, fallo in senso contrario a quello che fai normalmente, fallo in diversi momenti della giornata, ecc.

5

Se corri, cerca la motivazione nella musica. Se fai una buona scelta di ritmi appropriati, non solo ti esibirai meglio, ma non vedrai l’ora di prenderti quel tempo solo per te stesso. Oggi puoi avere una moltitudine di dispositivi e un repertorio infinito. Attenzione al volume che può creare confusione nell’apprezzamento sia in città che in campagna, nonché controindicazioni per la salute dell’udito.

6

Che ne dici? correre sul tapis roulant Ha molta componente psicologica poiché non avanzare nello spazio, avere sempre lo stesso nel campo visivo e non notare l’aria fresca fa passare il tempo molto più lentamente. Basta correre un paio di chilometri sul tapis roulant e poi uscire per fare la stessa distanza per rendersi conto che una cosa non è uguale all’altra.

7

Se vuoi correre su altre superfici come correre in montagna o correre su un tapis roulant statico, devi prendere in considerazione altre cose per non annoiarti.

Se vuoi leggere più articoli simili a Come non annoiarsi a correre, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Sport.

Consigli
  • Ti consigliamo di non alzare troppo la musica, può essere pericoloso.
Impostazione