Il nuovissimo sparatutto tattico Rainbow Six di Ubisoft mira a essere molto diverso dalla formula di successo di Siege e ad aggiungere un tocco horror. Queste sono tutte le informazioni note sull’estrazione R6, inclusa la data di rilascio, il gameplay e altro.

La divisione Rainbow Six di Ubisoft ha dimostrato di avere molto successo sin dal primo ingresso del gioco nel 1998. Il franchise ha accumulato un grande seguito durante i primi anni 2000 e ha guadagnato una seria trazione con i giochi R6 Vegas. La serie ha recentemente raggiunto nuove vette grazie anche all’incredibile successo di Rainbow Six Siege.

Ma mentre Siege continua a crescere sempre di più, Ubisoft sta realizzando anche un altro gioco della serie: Extraction. Concentrandosi meno sulle minacce umane, Rainbow Six Extraction favorisce i nemici infetti e meno umani.

Abbiamo messo insieme una pratica guida che contiene tutte le informazioni importanti sull’estrazione di Rainbow Six fino ad ora e cosa possiamo aspettarci.

area infestata nell'estrazione di rainbow sei

Dalla presentazione del gioco il 6 giugno 2019, all’E3, il gioco è andato un po’ tranquillo con le circostanze del mondo che hanno decisamente un impatto sullo sviluppo e sulla direzione del gioco.

Tuttavia, il PlayStation Showcase del 2021 ci ha dato uno sguardo nuovo e solido al gioco e l’ha concluso con una data di uscita per il gioco: gennaio 2022. Ubisoft non ha annunciato una data specifica, quindi lo confermeremo una volta ufficiale.

distruggere un muro nell'estrazione dell'arcobaleno sei

L’attuale modello di Siege si concentra su squadre di cinque persone che si sfidano a vicenda in una serie di round molto combattuti.

Considerando che, Extraction mira a scuotere le cose facendo lavorare insieme squadre composte da tre operatori per abbattere ondate di nemici infetti in un’azione PVE completa.

In questo momento, esiste un video contenente oltre un’ora di gameplay del prossimo sparatutto tattico di Ubisoft, con un portavoce che lo conferma: “Possiamo confermare che questo è un assaggio del nostro prossimo gioco Rainbow Six”, ha detto Ubisoft in una dichiarazione rilasciata a Eurogamer. “Recentemente, abbiamo eseguito un test interno per il gioco e, sfortunatamente, alcuni dettagli sono diventati pubblici. Questa clip è un filmato di gioco in corso d’opera. Condivideremo maggiori dettagli sul gioco entro la fine dell’anno”.

L’evento Ubisoft Forward durante l’E3 2021 ha portato un trailer approfondito che ha mostrato alla community molto di ciò che possono aspettarsi quando giocano a Rainbow Six Extraction.

Puoi dare un’occhiata alla rivelazione ufficiale del gameplay per Rainbow Six Extraction di seguito:

È stato anche confermato che Rainbow Six Extraction avrà almeno 18 operatori, in modo simile al sistema utilizzato in Rainbow Six Siege, e anche loro avranno le proprie abilità.

Il sito Web ufficiale di Rainbow Six Extraction elenca 12 di cui siamo a conoscenza e mantiene gli altri sei segreti per ora.

Estrazione di Rainbow Six: data di uscita, gameplay, trailer e piattaforme

Il primo assaggio del gioco che i fan e gli aspiranti giocatori hanno avuto modo di vedere è stato un breve teaser trailer nel 2019, quando il gioco era ancora chiamato Quarantine.

Puoi verificarlo nella sua interezza qui.

Il pubblico ha dato il suo primo sguardo ufficiale a Rainbow Six Extraction con l’uscita del trailer di rivelazione del gioco durante l’E3 2021.

Puoi verificarlo qui sotto.

E per far fluire davvero i succhi, il PlayStation Showcase 2021 di Sony ha anche avuto un caldo video di 2 minuti che mostrava più del gioco.

Ecco il trailer di PlayStation Showcase 2021.

L’uscita di PlayStation 5 e Xbox Series X|S significa che per il primo anno circa le persone si chiederanno su quali piattaforme apparirà un gioco.

A meno che tu non sia esclusivamente un proprietario di Nintendo Switch, sarà musica per le tue orecchie che Rainbow Six Siege sarà disponibile su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S, Stadia e PC.

C’è ancora un sacco di tempo tra oggi e la data di uscita di Rainbow Six Extraction, quindi non appena Ubisoft rilascerà maggiori dettagli sullo sparatutto, ti terremo aggiornato.

Credito immagine: Ubisoft