Si sa molto su, potenzialmente, il più grande gioco del 2022, quindi ecco tutto ciò che sappiamo su God of War: Ragnarok, inclusa la data di uscita, la storia, il gameplay e le piattaforme su cui apparirà.

Il franchise di God of War era già uno dei più grandi e migliori franchise nella storia dei videogiochi. Le storie brutali di Kratos erano già state raccontate da due generazioni e molti dei avevano sofferto.

Poi Santa Monica ha rilasciato l’acclamato reboot di God of War nel 2018 e il passaggio culturale di Kratos alla terra dei norvegesi ha superato oltre 10 milioni di vendite, con una cifra che si è avvicinata ai 15 milioni.

Ora, il temuto guerriero e suo figlio Atreus tornano in God of War: Ragnarok e le loro azioni del primo gioco porteranno a una resa dei conti catastrofica. Ti forniremo tutte le informazioni che abbiamo finora, incluso quando possiamo aspettarci di vedere God of War: Ragnarok, dettagli cruciali della storia e su quale piattaforma potrai giocarci.

Data di uscita di God of War: Ragnarok

Kratos seduto nel dio della guerra ragnarok

Quando è arrivato il trailer di debutto di God of War: Ragnarok, si è concluso con un semplice messaggio: “2021”.

Tuttavia, le circostanze in corso nel mondo sembrano aver influenzato l’industria dei videogiochi poiché più titoli negli ultimi 18 mesi sono stati gravemente ritardati. GOW: Ragnarok è un’altra vittima di questo, e il gioco è previsto un calo nel 2022.

God of War: i trailer di Ragnarok

Finora, Ragnarok ha avuto due trailer separati. Il primo è stato un teaser trailer di 58 secondi al PlayStation Showcase 2020 che ha effettivamente rivelato il nome del gioco e la data di uscita iniziale.

Puoi controllare quello qui.

Un anno dopo, al PlayStation Showcase di Sony nel 2021, il gioco ha ricevuto un trailer di rivelazione completo che ha dato ai fan uno sguardo approfondito sull’aspetto del gioco, nuovi elementi che sono stati aggiunti e suggerimenti su dove sta andando la storia.

Ecco il trailer di presentazione del 2021.

God of War: piattaforme Ragnarok

Anche se PlayStation 5 è uscita da quasi un anno intero, la carenza di forniture ha limitato il numero di proprietari nel mondo.

Non solo, ma molte persone sono ancora contente della loro PS4, il che significa che una versione versatile sarebbe più vantaggiosa. La buona notizia è che God of War: Ragnarok sarà su PS4 e PS5.

Comprensibilmente, ci saranno molte differenze di fedeltà tra le due versioni con tempi di caricamento, qualità grafica e altri elementi che rappresentano una differenza chiave tra le due build.

God of War: la storia del Ragnarok

mimir che dipinge in dio della guerra Ragnarok

God of War del 2018 si è concluso con un cliffhanger e i fan stanno sbavando alla prospettiva di alcune delle figure leggendarie norrene che giocano un ruolo nel sequel.

Il trailer di rivelazione del 2021 ha confermato che Ragnarok darà uno sguardo ancora più approfondito al legame in difficoltà tra Kratos e Atreus. L’eroe del 2018 Freya, ora diventato antagonista, è assetato di vendetta contro il duo, e ora entra in gioco una forza ancora più potente: Thor. Non sappiamo dove risiederà la sua fedeltà, aiuterà sua sorella? Solo il tempo lo dirà.

Nel frattempo, Kratos ha la sua lotta interiore mentre vuole disperatamente prevenire altri spargimenti di sangue mentre i ricordi grizzly del suo passato lo perseguitano ancora. Se ciò non bastasse, anche Tyr, il dio della guerra norvegese, sembra pronto a collaborare con il dio della guerra greco!

Ragnarok si traduce abbastanza come “Doom of the Gods” o “Fate of the Gods” a seconda di quale fonte è più fedele. Significa la fine degli dei e la fine del mondo, quindi in ogni caso, God of War: Ragnarok sta per arrivare la guerra totale.

God of War: Ragnarok gameplay, armi e altro

Kratos e Atreus affrontati da Thor

La serie God of War è sempre stata venerata per il suo combattimento profondo che permette al giocatore di mettere a segno un numero folle di combo mortali.

Kratos avrà ancora una volta l’uso delle sue lame mortali e il trailer di rivelazione ha visto anche il ritorno dell’ascia del Leviatano. Ci aspettiamo di vedere abilità più incredibili che Kratos e Atreus possono usare anche per cambiare le sorti della battaglia.

Il PlayStation Showcase ha mostrato Atreus che evoca una cavalcatura mistica che cavalcava e usava per abbattere i nemici, un segno dei suoi crescenti poteri.

Tutto ciò sarà necessario poiché la portata e la profondità di God of War cercano di espandersi con nemici più nuovi, più grandi e più difficili che cercano di sradicare padre e figlio.

Nello spazio di due trailer, abbiamo imparato parecchio su ciò che God of War: Ragnarok mira a portare in tavola. Santa Monica sembra diventare più grande e più audace di prima, e si spera che non passerà molto tempo prima di saperne di più.

Tieniti aggiornato su tutto ciò che riguarda il gioco qui a Charlie INTEL!

Credito immagine: Santa Monica Studios