Come qualsiasi altro popolare gioco multiplayer, apex Legends ha la sua giusta dose di bug e problemi del server. Tuttavia, abbiamo trovato un ottimo modo per i giocatori di controllare lo stato del server Apex Legends della loro regione, quindi vediamo come controllare se i server sono inattivi.

Apex Legends ha rilasciato la Stagione 10 su 3 agosto, che con sorpresa di molti giocatori, è stato in realtà un lancio molto fluido con quasi nessun problema con il server. Questa era una situazione molto diversa dal lancio della Stagione 9, che ha visto una serie di problemi.

Sebbene i server siano stati abbastanza stabili di recente, i giocatori incontrano questi problemi abbastanza spesso e potrebbero persino chiedersi se sia un problema da parte loro.

Se riscontri problemi futuri con il server, abbiamo un ottimo modo per controllare lo stato del server Apex Legends.

server di apex legends inattivo

I server di Apex Legends sono inattivi?

A causa dell’aggiornamento dell’evento Evolution Collection che è stato rilasciato il 14 settembre, i giocatori hanno difficoltà a connettersi ai server EA.

Tuttavia, è importante notare che questa non è la tua connessione, ma piuttosto i server di EA hanno problemi a gestire il numero di giocatori che tentano di accedere al gioco.

Fortunatamente, Respawn Entertainment è stata in grado di affrontare rapidamente questo problema e rilasciare una soluzione che ha risolto il problema che impediva ai giocatori di effettuare il matchmaking nelle lobby.

Se riscontri ancora un problema molto tempo dopo il rilascio dell’aggiornamento, assicurati di aver completato il download e scorri verso il basso questo articolo per vedere come puoi controllare lo stato del server della tua regione.

Il problema che impediva ai giocatori di @PlayApex di creare un match in una lobby è stato risolto. D’accordo, ora, vai.

— Respawn (@Respawn) 14 settembre 2021

La buona notizia è che Respawn sembra sempre affrontare questi problemi in modo rapido ed efficace, consentendo ai giocatori di continuare a godersi il gioco. In effetti, il recente problema nelle classificate, che impediva il matchmaking per i giocatori di alto livello, è stato risolto rapidamente con due aggiornamenti:

  1. “Il problema con il matchmaking classificato Masters+ potrebbe richiedere 72 ore o più per essere risolto a causa dei requisiti di QA.”
  2. “Un problema con i frame dei banner “Frag Out” per Bloodhound e Rampart sta causando arresti anomali del gioco. Disequipaggiare questi telai può essere d’aiuto, per favore spargi la voce!”

Alcuni dei problemi del giocatore erano una semplice soluzione al semplice aggiornamento del gioco.

Avvisate i giocatori di @playapex:

Se non hai ancora aggiornato alla versione 9.1, potresti ricevere un messaggio “nessun server trovato”. Chiudi il gioco e aggiorna in modo da poter rientrare!

— Respawn (@Respawn) 29 giugno 2021

Uno dei modi più ovvi per rimanere aggiornati sull’interruzione o meno dei server Apex Legends è seguire gli aggiornamenti sull’account Twitter di Apex Legends e sul team di sviluppo di Respawn.

Di solito, uno di questi account si aggiornerà e comunicherà ai giocatori eventuali problemi del server in corso in quel momento. Inoltre, potresti persino seguire il direttore delle comunicazioni per Respawn, Ryan Rigney, che di solito è bravo a tenere aggiornati i giocatori sul fatto che i server di Apex Legends siano inattivi o meno.

Se non hai Twitter o hai controllato e non hai visto alcun aggiornamento sul fatto che i server Apex Legends siano inattivi o meno, forse i problemi che stai riscontrando sono quelli della tua configurazione o regione.

Come controllare lo stato del server

C’è un ottimo modo per controllare lo stato del server Apex Legends regionale per questi problemi specifici in modo che tu possa vedere se i problemi che stai riscontrando sono regionali o dovuti al tuo provider di servizi Internet.

Il modo per farlo è attraverso un pratico sito Web chiamato apexlegendsstatus, che ti fornirà una ripartizione dello stato del server in tutte le regioni disponibili, nonché su tutte le piattaforme su cui potresti giocare.

i server di Apex Legends sono inattivi?

Il sito Web ti dirà anche quanta latenza (ms) in ciascun server, il che indica notevolmente la sua stabilità.

Inoltre, puoi anche segnalare problemi se non c’è troppo avviso sul problema sul sito Web, che verrà aggiunto a una mappa di report in tempo reale che puoi controllare per vedere se anche le persone nella tua regione stanno riscontrando il problema.

Quindi, se riscontri problemi, controlla questo sito Web per vedere se è la piattaforma o il server a cui stai giocando che sta riscontrando problemi, o se questi sono tutti attivi e funzionanti, puoi attribuirlo alla tua configurazione.

Beh, il gioco è fatto. Questo è il modo migliore per controllare lo stato del server Apex Legends. Per ulteriori informazioni su Apex, resta sintonizzato su Charlie INTEL e dai un’occhiata al nostro recente articolo su cosa sono gli Ordnance e come usarli.

Crediti immagine: Respawn Entertainment