Kyootbot è stato nuovamente bandito su Twitch meno di una settimana dopo il divieto

Lo streamer di speed dating più popolare di Twitch, Kyootbot, è stato nuovamente sospeso dalla piattaforma, pochi giorni dopo la revoca del suo divieto, la sua terza sospensione nel 2022.

Precedentemente bandito a luglio, quella volta per abiti inappropriati in streaming, Kyootbot è stato nuovamente bandito il 20 ottobre, con uno strano motivo di divieto.

Kyootbot ha affermato di ritenere che il motivo del suo divieto fosse un collegamento a “contenuti piccanti” nella sua biografia, che in realtà è solo un collegamento a un’immagine di peperoni jalapeno.

Dopo essere stato sbloccato solo 3 giorni dopo, il 23 ottobre, Kyootbot è tornato allo streaming normalmente. Ma ancora una volta, i tuoi progressi si sono interrotti, poiché il tuo account è ora bloccato per la terza volta a partire dal 27 ottobre.

Perché Kyootbot è stato bandito?

Questa volta lo streamer non ha indicato il motivo del suo ban. La sua unica risposta finora è un tweet che conferma la sospensione.

bannato di nuovo pic.twitter.com/5hldfdjs62

— kyootbot (@kyootbot) 26 ottobre 2022

Alcuni spettatori hanno ipotizzato che potrebbe essere stato il risultato di titoli suggestivi sul suo stream. Tuttavia, il suo titolo per il 26 ottobre era piuttosto innocuo e in linea con il suo solito stile del titolo: “SPEED DATING VIEWERS WITH GIRLS <3 NOT IMPRESSED = KICK <3 | non offenderti LOL <3 LA CHAT TI VALORERÀ <3”

Twitch non rivela pubblicamente i motivi del ban, né commenta le violazioni delle Linee guida della community a tutela della privacy degli utenti. Anche la durata del divieto è sconosciuta.

Tuttavia, poiché questo è il terzo divieto dell’anno per Kyootbot, probabilmente durerà più a lungo delle precedenti sospensioni. Twitch spesso concederà divieti più lunghi per successive violazioni delle linee guida, portando infine a divieti indefiniti.