Lo streamer di Twitch che ha cercato di avvertire della truffa dei bit viene bandito dai bit stesso

Lo streamer di Twitch che ha cercato di avvertire della truffa dei bit viene bandito dai bit stesso

A uno streamer di Twitch è stato vietato di ricevere Bit, dopo aver affermato di aver cercato di avvisare Twitch di una truffa di Bits in una strana svolta degli eventi.

Un modo in cui gli spettatori possono donare ai loro streamer Twitch preferiti è utilizzare i bit. Questo è un tipo di altcoin esclusivo di Twitch, il che significa che le donazioni non vengono effettuate tramite terze parti.

Tuttavia, nel 2021, è stato scoperto che alcuni streamer utilizzavano Bit in una massiccia truffa di riciclaggio di denaro in cui 40 persone sono state arrestate in Turchia. L'importo riciclato sarebbe stato di circa $ 10 milioni.

Queste truffe di Bits sono ora ben note e con l'azione intrapresa alcuni streamer sono estremamente cauti, ma a quanto pare potrebbe non essere l'idea migliore.

Commerciale

I bit di TwitchTwitch consentono agli spettatori di supportare i loro streamer preferiti in modi più convenienti.

Il 3 febbraio, lo streamer di Minecraft Verloren ha rivelato di aver contattato il supporto di Twitch in merito a quella che pensava fosse una donazione sospetta di Bit, ma alla fine la risposta non è stata come si aspettava.

  • Per saperne di più: Oceyana, streamer di Twitch, bannato per insulti omofobici

"Ho segnalato un problema 2 mesi fa su una donazione sospetta da parte di un intrattenitore anonimo che è stata effettuata off-stream (120.000 bit, sì, $ 1.200)", ha spiegato Verloren. “Quasi 2 ore dopo la donazione, l'ho notato nel mio avviso StreamLabsOBS sul mio secondo monitor.

"Ho fatto un ticket di supporto chiedendo che il mio account fosse congelato per garantire che la donazione fosse legittima... Non volevo spendere soldi che alla fine sarebbero stati restituiti".

Commerciale

Quasi 2 ore dopo la donazione, l'ho notato nel mio avviso StreamLabsOBS sul mio secondo monitor. Ho fatto un ticket di supporto chiedendo che il mio account fosse congelato per garantire che la donazione fosse legittima... Non volevo spendere soldi che alla fine sarebbero stati restituiti. (2/5)

— Verloren (@ImVerlo) 4 febbraio 2022

Nelle e-mail avanti e indietro con il supporto di Twitch, hanno detto che il suo account era tornato alla normalità, anche se non aveva la classifica di abbonati/Bit regalo quando è stato lanciato.

Alla fine, chiedendosi perché ciò stesse accadendo, Verloren è stato frustrato nell'apprendere che avevano annullato la sua idoneità per il sistema Bit, rimuovendo essenzialmente l'opzione dal suo canale per sempre.

Ho inviato un'altra email chiedendo perché e questa è la risposta (immagine). @TwitchSupport Ti amo così tanto TLDR: ho segnalato una donazione sospetta di $ 1.200 fuori flusso e ho chiesto che il mio pagamento fosse sospeso fino a quando non fosse risolto, l'hanno esaminato e annullato la mia ricezione di Bit. (5/5) pic.twitter.com/ngozE4V0ge

— Verloren (@ImVerlo) 4 febbraio 2022

Twitch non ha l'abitudine di fornire risposte pubbliche a divieti, sospensioni o altre azioni di moderazione, quindi è improbabile che avremo una risposta chiara sul motivo per cui è stata presa questa decisione.

Verloren e i suoi telespettatori si aspetteranno che questa decisione venga revocata, soprattutto considerando le sue buone intenzioni.

Commerciale

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Lo streamer di Twitch che ha cercato di avvertire della truffa dei bit viene bandito dai bit stesso è possibile visitare la categoria Esports. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

zapier

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni