xQc difende iShowSpeed ​​dalle accuse di razzismo: "So com'è"

xQc difende iShowSpeed ​​​​​​da accuse di razzismo: "So com'è"

La star di Twitch Felix "xQc" Lengyel ha sostenuto il popolare YouTuber iShowSpeed ​​dopo essere stato accusato di essere razzista nei confronti di un tifoso cinese durante la Coppa del Mondo FIFA.

iShowSpeed ​​è stato accolto con pesanti critiche in seguito alla sua interazione con un fan ai Mondiali, dove lo YouTuber ha finalmente avuto la possibilità di vedere il suo idolo del calcio, Cristiano Ronaldo.

Durante lo streaming, Speed ​​ha affrontato un fan e ha continuato a ripetere il saluto giapponese "konnichiwa", nonostante lo sconosciuto insistesse che in realtà era cinese.

Ciò è stato accolto con pesanti contraccolpi online e accuse di razzismo, spingendo Speed ​​​​a pubblicare un video di risposta in cui credeva veramente che il fan fosse giapponese e ha cercato di rispondergli con "un soprannome che mi chiamano in Cina".

Mentre Internet continua a discutere delle intenzioni di Speed, xQc ha rivelato i suoi pensieri sulla situazione e su come capisce cosa sta passando il suo collega streamer.

in nessun modo pic.twitter.com/uvP8xbelcu

— Mais ✧⍣ (@upblissed) 6 dicembre 2022

xQc definisce le accuse di razzismo di iShowSpeed ​​"zoppe"

Parlando con i suoi spettatori, xQc ha spiegato di aver sperimentato ciò che sta attraversando iShowSpeed ​​dopo essere stato etichettato come razzista.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

"So cosa vuol dire essere etichettati come razzisti per cose fuori contesto", ha detto. "È fottutamente zoppo."

Sebbene Lengyel abbia notato di non conoscere l'entità della situazione di Speed, ha notato che i media mainstream lo avevano etichettato come razzista che ha finito per provocare problemi familiari.

"La mia famiglia pensava che fossi razzista, a causa di un fottuto articolo!" egli esclamò. “Nella mia città ero in prima pagina. Ero questo ragazzo razzista omofobo. Dovevo uscirne.

All'inizio di quest'anno, xQc ha criticato Forbes per aver affermato di aver avuto controversie sui contenuti razzisti, omofobici e sessualmente espliciti in passato, tutte cose che lo streamer ha negato.

Finora, iShowSpeed ​​deve ancora affrontare eventuali conseguenze da parte di YouTube per le sue azioni in streaming, quindi sembra che la piattaforma di proprietà di Google si stia schierando con lui nonostante il contraccolpo.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a xQc difende iShowSpeed ​​dalle accuse di razzismo: "So com'è" è possibile visitare la categoria Twitch. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

Gabriel

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni