Jake Paul spiega perché non ha paura di nessun pugile professionista tra le voci sul suo prossimo avversario

Jake Paul spiega perché non ha paura di nessun pugile professionista tra le voci sul suo prossimo avversario

Jake Paul ha spiegato perché non ha paura di nessuno nel mondo della boxe, specialmente quando si tratta di combattenti nella sua classe di peso.

Da quando Jake Paul è stato coinvolto nella boxe e ha iniziato ad accumulare un record piuttosto impressionante, gli scettici lo hanno esortato a combattere contro qualcuno che ha boxato per tutta la vita.

Il nome numero uno a cui i fan sono andati è Tommy Fury. Lui e Jake hanno avuto una rivalità di lunga data sui social media e hanno già provato a litigare due volte. Tuttavia, Tommy si è ritirato da entrambi.

Da quando Jake è tornato a sfidare artisti marziali misti invece di Tommy, alcuni hanno suggerito che in realtà non vuole combattere un "vero pugile". Tuttavia, il "bambino problematico" afferma di non aver paura di nessuno.

Jake Paul spiega perché non si allontanerà da nessun pugile

Lo YouTuber diventato pugile è apparso sul podcast di Anthony Pompliano per parlare dei suoi investimenti, della sua carriera nel pugilato e delle sue faide con altri creatori di contenuti. Naturalmente, è venuto fuori l'argomento di chi avrebbe potuto combattere dopo.

“Voglio dire, chiunque nella mia classe di peso, non mi interessa. Andrò lì e darò a tutti una corsa per i loro soldi e questo è ora ", ha detto Jake di non rifuggire da nessun avversario. “Dammi altri due anni, sto migliorando in modo esponenziale ogni anno. Ho i migliori allenatori, ho il miglior regime di allenamento e ho il meglio intorno a me, quindi sto migliorando in modo esponenziale.

“Lo amo più di tutti questi combattenti perché lo hanno fatto per tutta la vita e stanno facendo i movimenti, facendo quello che hanno sempre fatto. Sono il nuovo arrivato, ho molto da dimostrare. La gente dice che hai un chip sulla spalla, io ne ho due, uno per parte. Ho fame, sono implacabile".

Timestamp delle 25:10

Così com'è, Jake ha una manciata di offerte di combattimento sul tavolo e ha confermato di aver anche provato a far accadere finalmente le cose con Tommy Fury. Tuttavia, apparentemente sta aspettando una risposta.

Resta da vedere con chi affronterà il prossimo, ma i fan sono ansiosi di un annuncio di qualsiasi tipo.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Jake Paul spiega perché non ha paura di nessun pugile professionista tra le voci sul suo prossimo avversario è possibile visitare la categoria Esports. Questo articolo è stato aggiornato nel 2023.

Lee Taejil

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni