I fan di Pokemon sconcertati dalla chiusura della libreria di Diamond & Pearl Sound dopo soli tre mesi

La libreria di suoni di Pokémon Diamante e Perla sta per chiudersi e i fan sono furiosi di aver perso un altro modo per ascoltare le colonne sonore del gioco.

Una parte importante di ogni videogioco è la sua colonna sonora, e questo è particolarmente vero per i giochi Pokémon. Un tema di battaglia o un suggerimento sul percorso può rimandare un giocatore alla prima volta che ha giocato durante una generazione.

Tuttavia, The Pokemon Company e Nintendo hanno reso sempre più difficile ascoltare versioni di alta qualità delle colonne sonore dei loro giochi al di fuori del gioco. Non sono ufficialmente disponibili su YouTube o sui servizi di musica in streaming, a meno che tu non voglia acquistare ciascuna colonna sonora per $ 9,99 su iTunes.

Commerciale

E coloro che cercano di caricare le colonne sonore dei Pokémon su YouTube spesso si imbattono in rivendicazioni di copyright. La libreria di suoni di Pokémon Diamante e Perla era un modo ufficiale per i fan di ascoltare la colonna sonora dei giochi, ma ora è sparita anche quella.

La libreria sonora Pokémon CompanyPokémon Diamante e Perla verrà chiusa dopo soli tre mesi di attività

I fan di Pokemon sono furiosi dopo la rimozione della libreria di suoni

Il 24 maggio, i visitatori del sito Web della libreria di suoni Pokémon Diamante e Perla hanno ricevuto un avviso che il sito Web sarebbe stato chiuso il 31 maggio 2022. Questa notizia è arrivata solo tre mesi dopo l’interruzione del servizio.

  • Leggi di più: Il fan di Spinda colleziona migliaia di Pokémon alla ricerca di schemi speciali

The Sound Library era un sito Web ufficiale di Pokémon che consentiva ai fan di scaricare gratuitamente versioni di alta qualità della colonna sonora di Diamante e Perla.

Ma, dopo aver appreso la notizia della sua imminente chiusura, i fan di Pokemon hanno chiesto ancora una volta che le colonne sonore fossero rese disponibili sui servizi di streaming. Un post su Twitter dello YouTuber LewTwo ha condiviso la notizia e ha ricevuto numerosi commenti delusi.

Commerciale

Diversi utenti sono rimasti perplessi dalla decisione di GAME FREAK di annullare il servizio. Un utente ha risposto: “Non ho mai capito perché Nintendo non mette le colonne sonore dei giochi su servizi di streaming come Spotify”.

La libreria sonora ufficiale giapponese dei Pokémon Diamante e Perla verrà interrotta tra una settimana, dopo essere stata attiva per un totale di tre mesi 🙃🙃🙃

Parliamo per un momento della musica dei Pokémon. https://t.co/Z3EVjKJLxo

— Lewtwo (@Lewchube) 26 maggio 2022

Non ho idea del motivo per cui Nintendo/GameFreak/Creatures/TPCi (non sono sicuro di quali controlli le rivendicazioni sul copyright e simili) renda così difficile per le persone trovare OST di Pokemon che non sono stati caricati da Pokeli.

— SkullKidman (@TheSkullKidman) 26 maggio 2022

No, fa davvero schifo che Nintendo rimuova la maggior parte dei video ma non rilasci la musica. Per non parlare del fatto che potrebbero realizzare un enorme profitto su download, CD e versioni in vinile. Sono ottime colonne sonore e la gente vuole ascoltarle.

— Oh cervo 🌸⁎⁺˳✧༚ (@Shmoopzilla) 26 maggio 2022

Nonostante questa protesta, non sembra che GAME FREAK intenda pubblicare le colonne sonore dei giochi Pokémon sulle piattaforme di streaming in qualunque momento presto.

Anche se i fan di Pokemon potrebbero non apprezzare l’attuale accessibilità delle colonne sonore dei giochi, sono innamorati del nuovo costume di Naruto Rowlet rilasciato in Pokemon Unite.