Farantube
Image default
Esports

Shopify lancia l’organizzazione di eSport di Rebellion con il roster di StarCraft II

La società di e-commerce canadese Shopify ha lanciato Shopify Rebellion, la propria organizzazione di eSport che prevede di competere su più giochi.

I giganti dell’e-commerce hanno scelto di iniziare il loro viaggio nel gioco competitivo con il titolo strategico in tempo reale di Blizzard StarCraft II.

Shopify Rebellion è stato lanciato con tre importanti concorrenti sotto i loro ranghi, vale a dire Sasha “Scarlett” Hostyn, “ByuN” Hyun Woo e Julian “Lambo” Brosig.

Dario Wünsch, un giocatore in pensione di StarCraft II meglio conosciuto come TLO nel mondo dei giochi, ha lasciato l’organizzazione di eSport Team Liquid nel settembre 2020 per unirsi al gruppo di e-commerce.

ShopifyScarlett ha fatto scalpore nel 2018 diventando la prima donna a vincere un importante torneo SCII.

TLO si è unito a Shopify come manager del programma di eSport, all’epoca non era chiaro cosa avrebbe comportato la posizione. Ora, a partire dall’annuncio del 19 febbraio, è chiaro che la società stava guardando il settore in crescita in un senso non tradizionale.

In genere, quando le aziende non endemiche decidono di dedicarsi agli eSport, sponsorizzano una squadra o una competizione. Shopify ha deciso che c’è un merito nel ospitare e gestire i giocatori, forse è uno sforzo di marketing elaborato per le loro offerte di e-commerce.

“Vogliamo approfondire ciò che rende gli eSport così eccezionali; le storie umane che vengono raccontate nel gioco e fuori dallo schermo “, ha detto TLO riguardo all’impresa di eSport di Shopify.” L’arguzia. Disciplina. Ricerca infinita della maestria. Quale modo migliore di iniziare questo viaggio se non con tre giocatori leggendari, giocando a un gioco così storicamente importante per gli eSport. Dopotutto, è probabilmente il gioco che ha dato inizio a tutto “.

Alza la bandiera.

(Case Study Presto)

Tutta la riverenza per @shopify e @shopifyrebels. Oggi segna il giorno della ribellione. # ArmTheRebels pic.twitter.com/HMjqIdD3d9

– Paper Crowns (@papercrowns) 19 febbraio 2021

Paper Crowns, un’agenzia creativa e di marketing, era dietro il marchio di Shopify Rebellion. Solo nel gennaio 2021, secondo un tweet, hanno lavorato con artisti del calibro di giganti delle infrastrutture Vindex, Overwatch e Call of Duty, gli sviluppatori Activision Blizzard e l’iconica organizzazione Dignitas.

Related posts

Prodotti per il trucco, Suggerimenti per il trucco, Tendenze e tutorial

admin

Qallo, marchio di integratori di sport, raccoglie 1,3 milioni di dollari di investimenti Visuals by Impulse si unisce a Elgato sotto la proprietà di CORSAIR per aiutare i creatori di contenuti

admin

Come padroneggiare il DMR dell’arco lungo in Apex Legends: suggerimenti, statistiche sui danni e altro Come usare il Prowler in Apex Legends: suggerimenti, statistiche sui danni e DPS

admin

Leave a Comment