“Aquilani svela il segreto del successo: come conquistare i tuoi sogni in pochi passi!”

Vent’anni fa, il 10 maggio 2003, la Roma disputava una partita di Serie A contro il Torino, che sarebbe rimasta nella memoria dei tifosi giallorossi per diversi motivi. In quella partita, infatti, Daniele De Rossi segnava la sua prima rete in maglia romanista, ma non era l’unico a fare il suo esordio nella massima serie. Alberto Aquilani, un altro protagonista dello scorso decennio della Roma, faceva infatti il suo debutto in Serie A proprio in quella partita contro il Torino.

Newsletter (Preference)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

A ricordare questo evento è stato lo stesso Aquilani, oggi allenatore della selezione Primavera della Fiorentina, che su Instagram ha pubblicato una foto di quel giorno, accompagnata da queste parole: “Vent’anni fa un giovane ragazzo di Montesacro faceva il suo esordio nella massima serie. Non smettete mai di inseguire i vostri sogni”.

La partita contro il Torino del 10 maggio 2003 ha fatto storia per la Roma, che vinse per 5-1 grazie anche alla prima rete di De Rossi. Ma per Aquilani fu soprattutto l’occasione per fare il suo esordio in Serie A e iniziare una carriera che lo avrebbe visto protagonista della Roma per diversi anni e che lo avrebbe portato a vestire anche la maglia della Nazionale italiana.

Vent’anni dopo quel giorno speciale, Aquilani ha voluto ricordare l’importanza di perseguire i propri sogni, un messaggio che può essere utile non solo nel mondo del calcio, ma in qualsiasi ambito della vita. E la Roma, dal canto suo, può guardare con orgoglio alla carriera di due dei suoi più grandi talenti degli ultimi decenni, De Rossi e Aquilani.

P