Twitch aggiorna il divieto di JiDion a permanente dopo i raid di odio di Pokimane dello streamer

Twitch ha aggiornato il divieto di JiDion di 14 giorni a uno permanente dopo aver orchestrato un “incursione di odio” sul flusso di Pokimane, ma afferma che la sua decisione è stata influenzata da pressioni esterne.

JiDion ha incoraggiato i suoi spettatori a lanciare un “incursione di odio” sullo stream Twitch di Pokimane il 12 gennaio. Poco dopo, è stato bandito dalla piattaforma per 14 giorni. È successo solo un giorno dopo la verifica del suo account.

A quel punto, ha accettato la piena responsabilità per aver infranto i termini del servizio. Tuttavia, ha insistito sul fatto che non aveva nulla a che fare con il suo genere. “La mia antipatia per lei non ha nulla a che fare con il suo genere, ma con lei come persona!”

Commerciale

In un’interessante svolta degli eventi, JiDion ha rivelato che Twitch lo ha ora aggiornato a un divieto permanente. Crede che il divieto iniziale fosse giustificato. Tuttavia, afferma che il permaban “non è giusto” e ha spiegato il motivo.

Il divieto è passato da 14 giorni a permanente? per favore usate il #twitchfreejidion per me ragazzi❤️

— JiDion (@Jidion6) 16 gennaio 2022

“Non sono qui per parlare del motivo per cui sono stato bandito perché meritavo di essere bandito”, ha detto. “È quello che è. Ho infranto i termini di servizio. Ma quello di cui sono qui per parlare è che sono qui per chiedere a Twitch di essere onesto.”

Ha spiegato che il suo divieto iniziale era solo per 14 giorni.

Tuttavia, JiDion afferma che Twitch ha deciso di renderlo permanente a causa della pressione della comunità dicendo che non era abbastanza serio e crede che non sia giusto.

Commerciale

  • Per saperne di più: Pokimane sbatte i fan di Twitch con doppi standard “sessisti”.

“Sento che Twitch dovrebbe mantenere il mio divieto di 14 giorni, soprattutto per una prima infrazione, e non lasciare che fattori esterni determinino [it]. Quello che ho fatto è stato sbagliato. Ma come dovrei fare meglio la prossima volta se non ho mai una prossima volta?

#twitchfreejidion pic.twitter.com/aw8gMa1Voa

— JiDion (@Jidion6) 16 gennaio 2022

Dopo l’incidente, altri streamer hanno supportato Pokimane e JiDion crede che la sua influenza alla fine abbia plasmato la decisione.

  • Per saperne di più: xQc difende Pokimane dopo le molestie di Twitch

Twitch deve ancora commentare la situazione. Tuttavia, JiDion ha promesso che “sarà meglio per lui in futuro” se avrà una seconda possibilità.