Logan Paul promette una risposta alle accuse di “truffa” di Coffeezilla su IMPAULSIVE

❘ Pubblicato: 2023-01-02T12:38:04

❘ Aggiornato: 2023-01-02T12:38:18

Oltre a raccogliere e far circolare i propri NFT, Logan è noto per i suoi investimenti in carte collezionabili.

Logan Paul è finalmente pronto a rispondere alle accuse di truffa di CryptoZoo fatte da YouTuber e investigatore di criptovalute Stephen ‘Coffeezilla’ Findeisen.

Il 17 dicembre 2022, lo YouTuber Coffeezilla ha pubblicato una serie investigativa su CryptoZoo, un progetto NFT sostenuto da Logan Paul che sostiene essere una vera e propria “truffa”.

In risposta alle accuse e al contraccolpo, Logan ha risposto invitando Coffeezilla nel suo podcast IMPAULSIVE per discutere del progetto. Ha anche promesso ai fan che avrebbe smascherato i “cattivi attori” coinvolti con CryptoZoo il 3 gennaio.

Sebbene disposto a partecipare al suo podcast, Coffee ha spiegato che voleva che fosse alle sue condizioni, piuttosto che volare a Logan a Capodanno, e ha persino fatto la stessa offerta invitando invece il comproprietario di PRIME sulla sua piattaforma.

Ora, in un tweet del 1 gennaio, Logan ha rivelato di aver dato seguito al suo invito al podcast e si è offerto di incontrarsi a Los Angeles, ma non ha ricevuto risposta. “Ho inviato questo messaggio a CoffeeZilla 5 giorni fa”, ha detto.

In una e-mail a Coffeezilla, ha scritto: “Ehi Stephen, ho visto il tuo tweet. Dal momento che l’intera narrazione si è svolta sulla tua piattaforma, non riesco a immaginare che avresti avuto questa discussione con me sulla mia.

Iscriviti alla nostra newsletter per gli ultimi aggiornamenti su eSport, giochi e altro ancora.

Ha aggiunto: “Ovviamente non monetizzeremmo.

“Questo episodio di IMPAULSIVE è programmato per il 2 gennaio a Los Angeles. Possiamo prendere in considerazione un luogo neutrale se rispondi a questa email entro il fine settimana”.

Ho inviato questo messaggio a CoffeeZilla 5 giorni fa. Non ho ricevuto risposta, quindi rilascerò una risposta alle sue accuse di truffa domani sul mio canale YouTube pic.twitter.com/v3RFlBhH99

— Logan Paul (@LoganPaul) 1 gennaio 2023

Con la coppia incapace di raggiungere un accordo, Logan è ora pronto a rispondere alle accuse di truffa. “Non ho ricevuto risposta, quindi domani rilascerò una risposta alle sue accuse di truffa sul mio canale YouTube”.

Questa non è la prima volta che Paul è stato coinvolto in una controversia sulle criptovalute, con lui precedentemente accusato di partecipare a schemi di “pump and dump”.

Allo stato attuale, tuttavia, sembra improbabile che vedremo i due YouTuber insieme per risolverlo. Tuttavia, Logan potrebbe avere altri litigi da affrontare, poiché le vittime della “truffa” hanno in programma di affrontare lo YouTuber di persona.