Le ultime note sulla patch di Valorant hanno alcune modifiche interessanti, specialmente nel modo in cui le abilità dell’agente ora interagiscono e danneggiano altre abilità. Oh, e per non parlare della nuova mappa a forma di “H” chiamata Fracture.

Dei cambiamenti che stanno arrivando con la patch 3.05 trapelata di Valorant, i fan sono probabilmente più entusiasti dell’aggiunta della nuova mappa fortemente presa in giro, Fracture. Questa mappa è subito una delle più uniche di Valorant, con un caratteristico design a forma di “H” che genera difensori al centro della mappa e attaccanti su entrambi i lati in alto o in basso. Ci sarà una coda di sola frattura non classificata per i giocatori che vogliono solo provarla.

Inoltre, in queste note ci sono alcune modifiche al modo in cui le abilità degli agenti funzioneranno l’una contro l’altra, ricompense in XP Battlepass e aggiornamenti che aggiungeranno livelli posteriori alla classifica Immortale.

Per ulteriori informazioni sui dettagli delle note sulla patch, che arriveranno sui server live l’8 settembre, continua a leggere di seguito.

sova valorantRiot GamesSova è uno degli agenti che ha ricevuto modifiche nella Patch 3.05

Modifiche all’agente Valorant nella patch 3.05

Gli agenti che ricevono modifiche in queste note sono Killjoy, Raze, Breach, Brimstone e Sova. Questi cambiamenti, per la maggior parte, riguardano il modo in cui le abilità degli agenti danneggiano altre abilità nel gioco. Ma ci sono alcune eccezioni.

Una di queste eccezioni sono le modifiche a Boom Bot di Raze, che lo rendono un po’ meno duro, ma costa anche un po’ meno.

Robot esplosivo (C)

  • Danno massimo ridotto 125 >>> 80
  • Danno minimo ridotto 50 >>> 30
  • Costo ridotto 400 >>> 300

Killjoy vede anche alcuni cambiamenti che non sono strettamente legati alle abilità, con la sua torretta che ora rallenta significativamente meno.

Torretta (E)

  • Tagging dei proiettili ridotto 72,5% lento >>> 29,5% lento (84.31% Diminuzione del rallentamento.)

I restanti tre agenti ottengono tutti modifiche a una delle loro abilità e al modo in cui influisce sugli altri nel gioco. Di seguito è riportato un dettaglio di tali adeguamenti.

violazione valorosoLe abilità di Riot GamesBreach vedono nuovi cambiamenti nella prossima patch

Violazione

Scossa di assestamento (C) ora infligge danni a quanto segue:

  • Bot di allarme Killjoy
  • Killjoy Nanoswarm
  • Blocco Killjoy
  • Cypher Tripwire
  • Reyna Leggi
  • Sonda barriera salvia
  • Sova Recon Bolt
  • KAY/O Zero/Punto

Zolfo

Orbital Strike (X) ora infligge danni a quanto segue:

  • Nanoswarm Killjoy
  • Cypher Trapwire
  • Sonda barriera salvia
  • KAY/O Zero/Punto

Dormire

Furia del cacciatore (X) ora infligge danni a quanto segue:

  • Killjoy Nanoswarm
  • Cypher Trapwire
  • Sonda barriera salvia
  • Sova Recon Bolt
  • KAY/O Zero/Punto

Aggiornamenti competitivi

mappa delle frattureRiot GamesFracture porterà uno stile di gioco completamente nuovo a Valorant

La cosa più importante da notare qui è che i livelli di grado 1/2/3 di Immortale sono tornati, consentendo ai giocatori di distinguere meglio tra le loro coorti di Immortali.

A causa di questa classifica, le restrizioni sono state anche aggiornate per riflettere il ritorno di Immortal 1/2/3, principalmente per quanto riguarda la coda con i giocatori di livello Diamante. Tali restrizioni possono essere visualizzate di seguito.

  • Diamante 1 → Immortale 1
  • Diamante 2 → Immortale 2
  • Diamante 3 → Immortale 3

Aggiornamenti Battlepass Premium

Gli agenti che sono passati al Battlepass premium ora riceveranno un aumento del 3% di XP verso la progressione di livello. Questo si aggiunge ai premi premium che ora fanno parte della funzione, incentivando i giocatori a passare al premio prima, piuttosto che dopo, poiché questo potenziamento non è qualcosa che può essere utilizzato retroattivamente.

Questo aumento di XP non si applica alle missioni giornaliere o settimanali.

Oltre a queste modifiche, sono inclusi il rilevamento AFK aggiornato in modalità come Deathmatch e Snowball fight, nonché aggiornamenti delle prestazioni al calcolo del ping per escludere il frame time del server.