Farantube
Image default
Overwatch Valorant

Tutto rivelato su Overwatch 2 durante la BlizzConline

Ecco tutti gli agenti di Valorant classificati nella nostra lista di livelli dal migliore al peggiore. Se ti stai chiedendo quale personaggio dovresti essere il protagonista o quale dovrebbe essere la tua seconda scelta, questa guida spiegherà tutto.

Valorant incorpora una vasta gamma di personaggi in uno sparatutto tattico ad alta fedeltà, che vengono chiamati Agenti. Sebbene ogni agente abbia il proprio set di abilità unico, Riot ha personaggi bilanciati estremamente bene.

Detto questo, i punti di forza di alcuni agenti superano di gran lunga gli altri. Con questo in mente, quale personaggio dovresti guardare verso il master in modo da poter dominare all’interno del server? Abbiamo classificato ogni Agente valoroso per offrirti l’elenco di livelli definitivo insieme a utili guide per aiutarti lungo la strada!

Vai alla sezione

Valorizzare gli agenti di livello S.

Jett

I tumulti hanno innervosito Jett ancora e ancora. Innanzitutto, è stata la sua Blade Storm e le modifiche dell’operatore, quindi la durata ridotta di Cloudburst. Tuttavia, è riuscita a rimanere al vertice sia nel gioco professionistico che casual.

Anche con i nerf al suo Ultimate, il potere di Blade Storm è troppo buono. È come ottenere un Vandal gratuitamente e questo può aiutare a costruire l’economia della tua squadra. In combinazione con la sua iper-mobilità, Jett è impossibile da fermare.

Sebbene non offra quasi nulla di utile alla squadra – a parte fumare alcuni punti di vista molto brevemente – la sua abilità di fragging è la migliore in Valorant, ed è per questo che è la numero uno.

[Return to top]

Raze

Valorant's Raze.

Raze è un duellante incentrato sulla negazione dell’area. Tutte le sue abilità assicureranno che il nemico rimanga sul piede posteriore, mentre tu sei impegnato a prendere il combattimento da vicino e personale.

Equipaggiato con un Boom Bot per le informazioni essenziali, un Blast Pack per potenziarla in luoghi che le danno un vantaggio verticale e fino a due serie di granate a grappolo con un raggio devastante: è facile capire perché Raze può essere devastante sia in Attacco che Difesa.

Per non parlare del suo incredibile Ultimate, che può rivelarsi letale sia a distanza ravvicinata che a lungo raggio. È diventata un pilastro di tutte le squadre e fino a quando le sue granate non vengono nerfate, è difficile vederla cadere dal meta.

[Return to top]

Valorizzare gli agenti di livello A.

Dormire

Sova di Valorant.

Da quando Cypher ha fallito, Sova è diventata il miglior agente di raccolta di informazioni di Valorant. Certo, è un personaggio molto complesso, tuttavia, se dedichi del tempo a padroneggiarlo, ne varrà la pena.

Padroneggiando alcune formazioni con gli spit di Sova, l’agente offre un approccio diverso nella loro ricerca di informazioni che nessun altro può eguagliare. Il suo Drone gufo non deve essere dimenticato, in quanto rappresenta la perfetta “entrata” in un sito se accoppiato con un alleato proprio dietro di esso.

La sua complessità è l’unica cosa che lo trattiene dal livello S, ma è comunque una scelta forte. Finché ottieni le informazioni di cui la tua squadra ha bisogno, non importa quali formazioni usi o come le usi.

[Return to top]

Zolfo

Zolfo di Valorant.

Brimstone sta risalendo la lista dei livelli Valorant grazie a una quantità utile di buff all’inizio dell’episodio 2. Ora è alla pari con gli altri Controller Omen, cosa che non accadeva da secoli.

Con Sky Smokes più lunghi, un ulteriore raggio di distribuzione e una molotov incendiaria più economica, è senza dubbio il miglior agente da avere al tuo fianco per un rapido accesso al sito. Inoltre, il suo Orbital Strike ultimate può bloccare intere aree come U-Hall on Bind, dandoti un sacco di controllo.

Ora c’è un vero motivo per dubitare di portare Omen a ogni gioco su Brimstone. Su alcune mappe, come Bind, potresti invece prendere il controller americano. Tuttavia, per ora, è ancora una cosa di conforto per la maggior parte dei giocatori.

[Return to top]

Presagio

Presagio di Valorant.

Solo perché Omen è alla pari con Brimstone non significa che l’oscuro Controller sia cattivo. Nonostante sia stato sostanzialmente nerfato nella patch 2.00, Omen è ancora un “tuttofare”, con molta pressione globale con il suo From The Shadows ultimate e Dark Cover fuma.

Il suo Shrouded Step gli dà anche alcuni dei movimenti più flessibili del gioco e la sua Paranoia, sebbene più costosa, rimarrà comunque un elemento fondamentale di utilità per molte squadre.

Potrebbe non essere più dominante adesso come una volta, ma probabilmente è meglio così. Non devi giocare a Omen ogni partita ora, tuttavia, se è la tua scelta comoda, impazzisci.

[Return to top]

saggio

Saggio di Valorant.

Il medico residente di Valorant una volta era un agente essenziale di qualsiasi squadra. È stata respinta piuttosto duramente con alcuni grossi nerf, ma sta lentamente risalendo la lista dei livelli.

Nonostante i nerf, sia il suo Slow che il Barrier Orbs sono utili per allontanarsi temporaneamente da sezioni specifiche di una mappa, che quest’ultimo può anche essere usato per potenziare sopra scatole impilate (o simili) per darti un vantaggio in altezza quando sbirci informazioni o un’uccisione anticipata.

Sfere del saggio a parte, l’abilità di resurrezione dell’agente può ribaltare le sorti di un round a tuo favore, specialmente quando in una situazione di frizione in cui il vantaggio dell’uomo può essere fondamentale. È ancora la migliore abilità nella barra di gioco, nessuna, ed è per questo che è degna di A-Tier.

[Return to top]

Valorizzare gli agenti di livello B.

Violazione

Valorant's Breach.

Breach è uno degli agenti più completi di Valorant, che può combattere con tutte le armi in fiamme, ma manca del talento di artisti del calibro di Jett e Phoenix. Sia Aftershock che Flashpoint sono progettati per consentirti di sfondare le linee nemiche; un ottimo strumento per quando il tuo team sta prendendo un sito.

Le abilità Signature e Ultimate di Breach possono interrompere completamente il campo di battaglia in un batter d’occhio. Fornendo le informazioni necessarie sulla posizione del nemico, sia Fault Line che Rolling Thunder rendono il controllo della mappa un processo relativamente semplice.

Tuttavia, sta lentamente scivolando verso il basso in priorità nelle ultime patch. È comunque un ottimo agente da avere dalla tua parte, e non puoi davvero sbagliare a prenderlo.

[Return to top]

Cypher

Cypher di Valorant.

Cypher era una volta il re di Intel in Valorant. Tuttavia, è stato costretto a cedere il trono a Sova dopo la patch 1.11. È ancora efficace, ma perdere i suoi Trapwires dopo la morte ha davvero ferito il suo posto nelle classifiche di potere.

Può ancora essere l’esercito di un solo uomo che era una volta, bloccando i siti di bombe con telecamere e gabbie, dicendo alla sua squadra ciò che vede o non vede. Il suo furto neurale è anche incredibilmente utile per aiutare a leggere le giocate dei nemici e forzare la loro mano.

I buoni Cyphers sono ancora una risorsa inestimabile per qualsiasi squadra. Tuttavia, non è più in grado di fare tutto e Sova potrebbe semplicemente fare il suo lavoro un po ‘meglio, anche se lo fa in modo diverso.

[Return to top]

Fenice

Fenice di Valorant.

Phoenix è il primo esempio dell’agente “più mediocre” di Valorant. Non ha niente di cui scrivere a casa, ma non è neanche male. Il duellante britannico fa il suo lavoro, e basta.

Di tutti i duellanti, è uno dei giocatori di squadra più grandi, che si arrende per il frammento di entrata con il suo Run It Back Ultimate. I suoi lampi sono anche abbastanza efficaci e può curarsi se subisce danni.

Semplicemente non ha la stessa potenza straordinaria di un Jett che fruga e si precipita su tutta la mappa, o di un Raze che lancia tonnellate di nades per eliminare i nemici. Tuttavia, i bravi giocatori di Phoenix sono fantastici indipendentemente dalla situazione.

[Return to top]

Guastafeste

Valorant's Killjoy.

Killjoy può operare ben oltre i limiti del suo stato di sentinella. Sebbene le sue abilità la rendano uno dei più potenti agenti in difesa, può anche essere estremamente utile in attacco. La sua granata Nanoswarm può avere un impatto incredibile durante le prime fasi di un round – anche se non viene attivata, offre una preziosa negazione dell’area. Lo stesso vale per i post-impianti.

Tuttavia, Killjoy non è buono come lo era al momento del rilascio. Non può vagare per l’intera mappa e aspettarsi che i suoi robot facciano il loro lavoro. Deve restare vicino a ciascun sito Reactor per assicurarsi che tutte le sue utilità siano online.

Quell’unico cambiamento l’ha davvero ferita quando si tratta di questo. Con il meta trend del gioco lontano da Sentinels, Killjoy è stato lasciato in panchina. Ha ancora uno scopo – il suo Lockdown Ultimate è uno dei migliori del gioco – ma non è flessibile come Cypher o Sage.

[Return to top]

Provare

Valorizzare Reyna.

Reyna è stata colpita duramente in Valorant con enormi nerf nella patch 2.03. I tumulti hanno fondamentalmente inginocchiato la duellante, che una volta era una potente centrale elettrica, portandole via la maggior parte della sua agenzia.

Avere meno cariche di Divorare e Licenziare significa che non può essere così aggressiva, poiché il danno si attaccherà ora. Almeno ora le anime cadono anche su assist, piuttosto che solo uccidere.

È ancora molto brava per gli egoisti di cuore – non c’è dubbio – tuttavia non sarà così 1v9 come era prima dei nerf. Potrebbe valere la pena cercare un nuovo main se hai spammato Reyna, questo è certo.

[Return to top]

Valorizzare gli agenti di livello C.

Vipera

Vipera di Valorant.

Viper in realtà non è male in questo momento in Valorant. Farla scivolare in C-Tier fa sentire male. Tuttavia, ci sono alcuni importanti inconvenienti nel suo kit che spiegano perché.

È incredibilmente inflessibile: una volta che hai stabilito la sua utilità, o sei estremamente utile o il nemico si muove ed è inutile. Inoltre, non fornisce la stessa copertura di Omen o Brimstone, specialmente a livello reattivo dove è più forte.

Ci sono buff in arrivo per il Controller, anche se mancano ancora un po ‘di tempo all’arrivo. Si spera che possano avere un impatto, e forse finalmente uscirà dal livello C per una volta.

[Return to top]

Skye

Skye non è necessariamente esploso in Valorant piuttosto che piagnucolare nel gioco. L’eco-guerriero australiano non ha avuto alcun impatto sul meta sin dal suo rilascio, ed è abbastanza facile capire perché.

Potrebbe essere piena fino all’orlo di utilità, ma molte delle sue abilità sono difficili da usare. La sua guarigione è di gran lunga la cosa più vantaggiosa per la sua squadra, ma è strettamente peggiore di quella di Sage (a meno che non siate tutti uno sopra l’altro).

Skye ha un disperato bisogno di buff per cercare di renderla rilevante. Tuttavia, dovranno essere grandi per vederla scalare la lista.

[Return to top]

Yoru

Agente di valore Yoru

Il nuovo figlio di Valorant sul blocco, Yoru, inizialmente è entrato nella nostra lista di livello A, e da allora è scivolato giù dalla lista. Perché? Ebbene, nonostante il suo kit riempia una nicchia nel ruolo di lurker, non è stato sufficiente per rimuovere nessuno dei meta duellanti.

Non è sottodimensionato o altro: il suo kit è solo rigorosamente peggiore di quello di chiunque altro. I suoi flash sono facili da schivare, il suo teletrasporto è troppo rumoroso ei suoi passi non attirano nessuno. L’unica cosa utile è il suo Ultimate per andare dietro le linee nemiche e raccogliere informazioni.

Anche se il suo kit sulla carta può sembrare fantastico, non troverà presto un posto nell’elenco di nessuno. O gli altri duellanti devono essere nerfati o Yoru deve essere potenziato, ma deve succedere qualcosa.

[return to top]

Quindi il gioco è fatto, ciascuno degli agenti di Valorant è classificato dal migliore al peggiore. Dal momento che Riot desidera introdurre modifiche a Valorant nel tentativo di bilanciare il roster, non essere sorpreso di vedere questo elenco scambiato e modificato per riflettere questo.

Ovviamente, ogni agente offre i propri vantaggi e svantaggi distinti sul campo di battaglia. La scelta del personaggio da utilizzare dovrebbe ruotare maggiormente intorno alla compilazione della squadra più completa possibile, poiché Valorant fa molto affidamento sul lavoro di squadra per superare la tua opposizione.

Related posts

I giocatori di Overwatch sono sconcertati dai terribili momenti salienti di Play of the Game

admin

I giocatori di Overwatch diventano virali con incredibili “trickshot” di D.Va-Symmetra

admin

LoL, Valorant LAN in pericolo dopo che gli scienziati avvertono che l’eruzione del vulcano islandese è “probabile”

admin

Leave a Comment