Mentre Masters: Berlin prende il via in pieno vigore, le pubblicità per gli hack di Valorant si stanno diffondendo tra i contenuti relativi al gioco su YouTube.

Al via il 10 settembre, Masters: Berlino ha portato più occhi sul mondo di Valorant, con 15 delle migliori squadre che si recano in Germania per competere per un biglietto per Valorant Champions.

Mentre Masters: Berlin sta andando a pieno regime con i livestream su YouTube e Twitch, anche le pubblicità che promuovono gli hack di Valorant stanno dilagando sui contenuti di YouTube relativi al gioco, il che non potrebbe essere un tempismo più perfetto.

Il pubblico di Valorant sarà senza dubbio aumentato durante l’evento internazionale, il che significa che i recenti annunci pubblicitari che promuovono la visibilità degli hack saranno più alti.

Valorant Masters Berlin 2021 dettagli sul programma di streaming dei risultati delle squadreI team di Riot Games15 provenienti da tutto il mondo si sono recati a Berlino per il VCT Stage 3 Masters, nella speranza di timbrare il biglietto per VCT Champions.

Gli annunci vengono generalmente riprodotti su contenuti relativi a Valorant o agli utenti che guardano frequentemente i contenuti di Valorant e mostrano una varietà di hack diversi, ma il principale punto di forza sono i wallhack.

Riot’s adotta un approccio di tolleranza zero per imbrogliare, a lunghezze estreme per prevenire imbrogli nelle partite con l’anti-cheat Vanguard.

Secondo il creatore spagnolo di Valorant, BlackEspanolito, Riot è a conoscenza delle pubblicità imbrogliate.

Ne ho parlato con Riot mesi fa e non so perché un tale problema vieta questo tipo di pubblicità?

— Heretics Black (@BlackEspanolito) 11 settembre 2021

Per giocare a Valorant, i giocatori devono installare l’anti-cheat di Riot, Vanguard, che scansiona attivamente i file di gioco per eventuali modifiche.

Anche gli annunci per gli hack non sono rari su YouTube. Apex Legends ha anche avuto molti siti Web di cheat che utilizzano YouTube come piattaforma pubblicitaria. Anche CS:GO, alla fine del 2020, sono stati inseriti annunci di wallhacking su tutti i tipi di contenuti Counter-Strike.

Le norme sugli annunci di Google vietano rigorosamente questo tipo di annunci, in base alle regole sull'”abilitazione di comportamenti disonesti”, che elencano specificamente i “servizi di hacking” come uno degli esempi di contenuto degli annunci vietati.

hacking dei contenuti degli annunci di YouTubeGoogleYouTube vieta questi tipi di annunci.

Mentre il pubblico di Valorant è al massimo, è necessario agire rapidamente.