Farantube
Image default
Valorant

Vision Strikers: come la squadra coreana # 1 Valorant non è riuscita a fare il VCT Islanda

I Vision Strikers erano la bestia infallibile del coreano Valorant. Erano destinati a qualificarsi per VCT Islanda. Era la squadra contro cui tutti volevano giocare. Tuttavia, sono inciampati e non sono stati all’altezza. Può sembrare uno shock, ma la scritta è rimasta sul muro per un po ‘di tempo.

Per capire perché la storia di Vision Strikers è così importante per gli eSport di Valorant nel suo insieme, devi capire la loro storia.

Si sono formati come una squadra completamente nuova proprio al lancio di Valorant come nucleo del famigerato roster MVP PK, ampiamente considerato il miglior team di Counter-Strike che la Corea abbia mai visto.

Non hanno solo vinto. Hanno dominato. Vision Strikers ha vinto 20 tornei di fila. Hanno avuto una striscia di imbattibilità di 107 partite. Dalla Beta, alla serie Ignition, al First Strike, i Vision Strikers erano inarrestabili.

Erano anche la squadra sulla bocca di tutti. Ogni intervista con un giocatore del Nord America, dell’Europa o di qualsiasi altra regione; se chiedevi contro chi volevano giocare a livello internazionale, era sempre Vision Strikers.

Ora, siamo stati derubati di questa possibilità. Sono stati eliminati dalle finali VCT Stage 2 Challengers in Corea da NUTURN ⁠ – i loro nuovi rivali nel 2021 ⁠ – in un convincente 2-0. Il loro record è ora di 106-4-2.

Non andranno in Islanda.

🚨 @VisionStrikers ELIMINATO! #VCT

NUTURN Gaming sconfigge i precedenti re della Corea per 2-0 e passa alle finali #VCT contro @DWGKIA.

Vision Strikers non sarà in Islanda ❌ pic.twitter.com/yLLVeLCtUO

– Valorant News (@ValorantUpdates) 1 maggio 2021

È un risultato straziante e deludente, ma non del tutto inaspettato. Vedi, dall’esterno guardando dentro, sembra un enorme turbamento. Tuttavia, la scritta è stata sul muro per un po ‘di tempo. Parliamo del perché.

La prima sconfitta è più importante della seconda

La serie di 107 vittorie consecutive di Vision Strikers (comprese 103 vittorie) è stata interrotta da F4Q il 15 aprile, più di nove mesi dopo aver ottenuto la prima vittoria in un torneo.

L’esplosiva squadra coreana, che ha portato il Bucky e il giudice nel meta Valorant, ha eliminato la squadra immortale e ha mostrato che gli dei sanguinano. Hanno colto alla sprovvista Vision Strikers e ne avevano abbastanza per completare la lunga serie di tre partite.

Vision Strikers sembrava visibilmente abbattuto sul palco mentre F4Q lanciava mani, cuffie e probabilmente qualche altro cavo in giro. Questo non era nel copione. I Vision Strikers avrebbero dovuto vincere tutto.

All’epoca, Chase ‘Bunny’ Joon-hyuk di F4Q diceva semplicemente: “Sarò onesto, oggi siamo i proprietari”.

Il Team F4Q è arrivato preparato stasera! C’è così tanto da guardare in questo round! 😱 # VCT #VALORANTChallengers pic.twitter.com/n8rRCUutdx

– VALORANT Champions Tour KR (@valesports_kr) 15 aprile 2021

Il suo Raze era dappertutto Vision Strikers, che non aveva ancora preso Astra. Kim ‘glow’ Min-soo si è bloccato su Omen ⁠ – il vecchio affidabile del 33enne ⁠ – ma semplicemente non ha avuto la stessa potenza dell’Astra di Kim ‘zunba’ Joon-hyuk, che Bunny ha evidenziato come la vittoria chiave di F4Q condizione.

“Penso che con zunba che si unisce al team come principale di Astra, è il fondamento della nostra squadra. Con zunba, le nostre ripetizioni sono più stabili, le nostre voci sono migliori “.

Lottando per adattarsi al nuovo meta Valorant

Questo è il tema principale alla base del declino di Vision Strikers. Avevano un principio di “se non è rotto, non aggiustarlo”, secondo il caster Clinton ‘Paperthin’ Bader. Li raggiunse.

“Il meta shift ne fa sicuramente parte, sono stati lenti nell’adattarsi in particolare ai nuovi agenti. In un certo senso, posso capirlo. Se non è rotto, non aggiustarlo. Ma, d’altra parte, devono ancora stare al passo con la partita “, ha detto a Dexerto.

“Dopo aver perso contro F4Q, avevamo decisamente bisogno di un cambiamento nelle scelte degli agenti. L’abbiamo cambiato un po ‘con Skye e Raze, ma al giorno d’oggi Astra è una scelta obbligata [over Omen]”, Ha aggiunto Kim ‘stax’ Gu-taek, dopo aver battuto I Need Girlfriend il 24 aprile.

Le vecchie star di Riot GamesVision Strikers come Rb (nella foto) sono rimaste indietro nel nuovo meta.

Non è solo bagliore però. Goo ‘Rb’ Sang-min ⁠ – la risposta coreana a Wardell ⁠ – è ancora stato sul Jett un bel po ‘, anche se il meta si sposta verso Raze (o nessun duellante).

Il ruolo di Lee ‘k1Ng’ Seung-won all’interno della squadra sta cambiando, diventando un fumatore secondario con Viper nel suo arsenale. Come mostrato contro NUTURN, però, ha bisogno di un po ‘più di lavoro nel reparto servizi (sebbene k1Ng fosse lontano dal motivo per cui hanno perso).

Stax ha detto che Vision Strikers aveva “così tante carte in più nella manica”, ma ovviamente non è stato sufficiente per impedire a NUTURN di girarci intorno su Ascent (13-9) e Bind (13-7).

Gli scambi di ruolo probabilmente hanno armeggiato con la formula coerente della squadra. È successo così che hanno dovuto sopportare la caduta più dura nel momento peggiore possibile.

“Penso che Vision Strikers sia stato un po ‘sciatto durante la fase 2. Al di fuori di Stax, non c’era molta coerenza nella squadra, e sembrava che mancasse un po’ del coordinamento che li ha resi così dominanti nell’ultimo anno”, Paperthin ha detto.

Una nuova era del coreano Valorant

È anche indicativo di una tendenza più ampia nel coreano Valorant: il resto della scena sta recuperando terreno.

Non è solo NUTURN, ma è Rio Company, costruita dai vecchi roster Cloud9 e T1 Korea. Ci sono TNL Esports, l’ex squadra sorella di Vision Strikers, e DWG KIA, che attendono NUTURN nel gran finale.

Lakia Nuturn ValorantRiot GamesLakia è una delle stelle nascenti di NUTURN e sta plasmando il futuro del coreano Valorant.

La competizione al vertice del Coreano Valorant è troppo serrata perché Vision Strikers sia ora la squadra numero uno definitiva. NUTURN è decisamente in lotta per quel posto, salendo nel 2021 dopo un inizio lento sotto il nome di Proparty nel 2020.

“La regione nel suo insieme sta salendo di livello rapidamente. Il top del coreano Valorant ha decisamente avuto una svolta. Ci sono superstar emergenti in altre squadre che stanno iniziando a sembrare più nitide e pulite e stanno trovando i loro solchi sui nuovi agenti “, ha detto Paperthin.

“Lakia su NUTURN è un esempio. Era un protagonista di Sova, ma ora può inserirsi in molti ruoli diversi e può davvero fare la differenza “.

Kim ‘Lakia’ Jong-min era euforico per il risultato di aver finalmente detronizzato i re nella fase 2 del VCT.

“Abbiamo incontrato Vision Strikers quattro volte – una era un pareggio e tre abbiamo perso. Indipendentemente da quante volte abbiamo perso e lottato contro di loro in passato, non ci siamo mai arresi e sono molto felice di aver battuto una squadra in cui faceva parte lo Stax “, ha detto.

Pochette irreale! 😱🗡🗡🗡 # VCT #VALORANTChallengers pic.twitter.com/tEKzQP9qqS

– VALORANT Champions Tour KR (@valesports_kr) 1 maggio 2021

Rimbalzare nella fase 3 di VCT

Tuttavia, è improbabile che rimanga così a lungo. Paperthin ⁠ – e la più ampia scena coreana dei Valorant ⁠ – si aspetta che un affamato Vision Strikers esca nella fase 3 del VCT.

“Hanno grandi menti strategiche dietro la squadra nel loro staff tecnico, e i giocatori stessi sono capaci di molto di più”, ha detto Paperthin.

“Stax sembra essere costantemente pazzo, non importa la situazione, ora devono solo adattarsi ai nuovi agenti, lavorare per ricostruire la loro sinergia e impostare le giocate.”

Per ora, però, tutti gli occhi saranno puntati su DWG KIA contro NUTURN per quell’unico posto al VCT Islanda, unendosi ad altri nove hotshots globali per avere la possibilità di essere chiamato il primo campione del mondo Valorant. La scelta di Paperthin? NUTURN.

Eugene Damwon DWG KIA ValorantRiot GamesNUTURN gioca a DWG KIA per un posto al VCT Iceland il 2 maggio.

“Non solo storicamente hanno gestito DWG con relativa facilità, ma Nuturn sembra aver trovato un solco. Giocatori come Lakia e Allow stanno mostrando abilità meccaniche esplosive, e Solo sembra aver trovato davvero un solco con la sua chiamata di tiro “, ha spiegato.

“Suggest è Suggest [too] e puoi portarlo qualunque cosa accada. È un giocatore che ora può affermare di essere il migliore in KR “.

Per ora, però, Vision Strikers dovrà sedersi in disparte e guardare, qualcosa che Lakia ⁠ – che era solito giocare nella squadra ⁠ – ha sfregato dopo la loro vittoria trionfante.

“Ehi Stax, dopo esserti trasferito a Valorant, sei riuscito a ottenere il primo posto in tutti i tornei, ma ora sarò io. Spero che ora ti sieda a casa, guardi e divertiti. “

Related posts

Come richiedere i premi di GTA Online Twitch Prime Gaming (febbraio) Nuovi teaser dell’agente valoroso 15 avvistati nel gioco dopo l’aggiornamento 2.03

admin

Ultimate Valorant Quiz: quanto conosci Future Earth?

admin

Lo streamer Valorant di alto livello Solista è stato bandito per aver barato in diretta su Twitch

admin

Leave a Comment