Farantube
Image default
Overwatch

Record della Overwatch League: partita più lunga, più colpi di grazia, di più

L’Overwatch League potrebbe avere solo un paio di anni, ma ci sono molti momenti memorabili su cui riflettere.

La Overwatch League ha portato la scena degli eSport del gioco a un livello superiore. Con franchise in città e tenute in tutto il mondo, la principale divisione di Overwatch ha rivoluzionato il modo in cui le persone vedevano gli eSport.

Anche se il gioco potrebbe non avere una storia illustre rispetto a League of Legends o Counter-Strike, ha ancora molte storie da raccontare. Nei cinque anni di esistenza del gioco ⁠– e nei tre della lega ⁠– molti eroi hanno creato storie leggendarie per se stessi.

Robert Paul per Blizzard Entertainment I London Spitfire sono stati i campioni inaugurali della Overwatch League.

Abbiamo scavato un po ‘per compilare i numeri dei tuoi giocatori preferiti della Overwatch League e celebrare i più grandi risultati del gioco, con questa funzione di record di gioco professionale. Dai giochi più lunghi di sempre, ai giocatori più letali, ti abbiamo coperto.

Attacco più veloce: 15 secondi (London Spitfire vs Washington Justice, Dorado, 2020)

Cominciamo con un rapido assaggio della Overwatch League. E per rapido, è inteso nel senso letterale della parola. Il London Spitfire ha demolito il Washington Justice in soli 15 secondi durante il loro attacco Dorado nella stagione 2020.

Dopo aver trattenuto il Justice in spawn in difesa, rinunciando a soli 4,31 m di distanza, lo Spitfire è uscito di corsa con il proprio attacco per colmare il divario in 15 secondi. La giustizia difficilmente ha litigato mentre i campioni della stagione 1 li hanno investiti.

Tuttavia, se si prendono in considerazione gli attacchi alla mappa completa, il record è della dinastia Seoul. Il loro attacco 1:22 su Hanamura è il più veloce nella storia del campionato per una mappa completa, dandosi una enorme banca del tempo per abbattere Dallas nel 2018.

Per i lettori mobili, il segmento correlato inizia alle 1:12:09.

Mappa più lunga: Los Angeles Valiant vs Dallas Fuel (8-7 su Junkertown, 34:17, 2018)

Per la mappa più lunga nella storia della Overwatch League, stiamo facendo un viaggio nella memoria. A soli tre giorni dall’inizio della stagione inaugurale della Overwatch League, il record per la mappa più lunga della storia è stato stabilito ⁠– e deve ancora essere abbattuto.

Il Junkertown slogfest tra il Los Angeles Valiant e il Dallas Fuel non è andato solo in un round di straordinari, ma in due round. Entrambe le squadre hanno completato due volte la mappa della Escort in Australia, prima che il Valiant si portasse in vantaggio al terzo attacco.

I Fuel non sono stati in grado di eguagliare lo sforzo con un solo minuto sul cronometro, cadendo di un punto e pochi metri dall’attacco finale del Valiant. 34 minuti dopo l’inizio della mappa, finalmente era finita. Alcune partite della Overwatch League sono state completate in quel lasso di tempo, punto.

Partita più lunga: Boston Uprising vs Houston Outlaws (3-2, 7 mappe, 2020)

Se un thriller di 34 minuti non è abbastanza per Overwatch, come suonano sette mappe di quel suono? Tre ore consecutive di Overwatch? Se questo è il tuo vicolo, allora devi tornare indietro e rivedere lo scontro di Boston Uprising contro gli Houston Outlaws all’inizio della stagione 2020.

Il passaggio a un formato dal primo a tre ha aperto l’opportunità ai giochi di funzionare per sette mappe. Non meno di un paio di settimane dall’inizio della stagione, la Rivolta e i Fuorilegge lo fecero, legando Anubis e Blizzard World e scambiando ogni scelta di mappa nel mezzo.

La serie è la più lunga nella storia della stagione regolare, legando il record stabilito da Titans e Shock nella finale della Fase 1 del 2019.

Una menzione speciale deve andare a RunAway e KongDoo Panthera nella seconda stagione di Contenders 2018 in Corea. Il Gran Finale per la regione di secondo livello più prestigioso è andato per otto mappe, inclusi coriandoli prematuri, un trofeo rotto e tre ore di intenso Overwatch.

Maggior numero di colpi finali nella Overwatch League ⁠– Park ‘Profit’ Joon-yeong (5,021)

Il record di colpi di finale della Overwatch League è una corsa a due cavalli. Mentre Lee ‘Carpe’ Jae-hyeok di Philadelphia ha tenuto il record per molto tempo, ora è stato superato dall’MVP Profit delle finali della prima stagione di OWL.

L’ex star del London Spitfire ha trasformato il talento di Seoul Dynasty DPS non solo ha infranto la barriera dei 5.000 colpi finali, ma ha anche ottenuto prima 10.000 eliminazioni.

La flessibilità del profitto è il suo strumento migliore, rendendolo una parte fondamentale dei sei core di qualsiasi squadra, indipendentemente dal meta. Da Tracer a Brigitte, e tutto il resto, Profit ha giocato tutto.

Lui e Carpe (4,984) sono in cima alla classifica dei colpi finali, con Kwon ‘Striker’ Nam-joo (3,907) che guida il resto del gruppo con oltre 1.000 colpi finali dietro.

Robert Paul per Blizzard EntertainmentProfit (nella foto) e Carpe sono chiari come i fragger più letali di OWL.

Maggior numero di colpi finali in una partita ⁠— Ha ‘sayaplayer’ Jung-woo vs Los Angeles Valiant (42 su Junkertown, 2019)

Abbiamo avuto tutti momenti di pop-off, ma sayaplayer non è semplicemente saltato fuori – sembrava che stesse semplicemente hackerando. Contro il Los Angeles Valiant nel 2019, sayaplayer ha collezionato 42 colpi finali in quella che è ancora la prestazione individuale più letale della Overwatch League.

Era la star della nave pirata della Florida su Junkertown, accumulando uccisioni su Bastion mentre spingevano il carrello in avanti. Tuttavia, quando aveva bisogno di passare a qualcosa con più mobilità – come Widowmaker – continuava a uccidere.

Ha anche quasi completato uno stacco Fleta nella stessa mappa. Ha ottenuto il 92,3% del percorso per ottenere la metà delle eliminazioni della sua squadra su quella singola mappa. È stato un vero e proprio riporto, anche se non è stato sufficiente per vincere la Florida, perdendo la mappa 5-4 e la serie 2-1.

Sayaplayer potrebbe detenere il maggior numero di colpi finali, ma non ha il maggior numero di eliminazioni – questo va a Kim ‘GodsB’ Kyeong-bo e Gang ‘GangNamJin’ Nam-jin a 65 anni.

Per i lettori di dispositivi mobili, il segmento correlato inizia alle 1:07:01.

Serie di vittorie più lunga ⁠– San Francisco Shock (28 mappe, 2019)

Il San Francisco Shock ha avuto un 2019 da ricordare. Dato che Jay “sinatraa” ha vinto il titolo di MVP della stagione, sono apparsi in tutte le finali dei playoff della fase e ne hanno vinto uno. Hanno rivendicato il secondo posto nella stagione regolare, prima di aumentare quello nella Grand Final per rivendicare il loro primo titolo.

In questa corsa miracolosa, hanno vinto tutte le mappe giocate nella stagione regolare della Fase 2, spazzando via sette squadre per stabilire un record di 28-0 in vista dei playoff.

Anche se non è andata fino ai playoff, perdendo una mappa con Shanghai nei quarti di finale, è comunque di gran lunga la migliore serie di giochi che una squadra abbia mai prodotto.

San Francisco Shock celebra la vittoria della fase 2 della OWL 2019Ben Pursell per Blizzard EntertainmentSan Francisco Shock ha vinto la Fase 2 di OWL 2019 con un record di 39-3.

In tutta la fase 2, avevano un record di 39-3 ⁠– ancora oggi la migliore vittoria-sconfitta nella storia della Overwatch League. La loro serie di vittorie prenderà una forma incredibile per cadere.

Eroe più giocato ⁠– D.Va (utilizzo 64,4%)

D.Va è apparso praticamente in ogni meta che ha visto la luce nella Overwatch League. Da Dive, a GOATS, a Moth Meta, D.Va è stato un segno distintivo di tutte queste composizioni.

Blizzard Entertainment D.Va è l’eroe più utilizzato nella storia della Overwatch League.

I giocatori specializzati in D.VA vengono ricompensati per aver padroneggiato l’handler coreano MEKA, ottenendo un sacco di tempo di gioco sul palco. D.Va ha rappresentato il 64,4% di tutto il tempo di gioco nella Overwatch League, spesso rispecchiato tra le squadre.

Zenyatta è il supporto più giocato con il 53,1% del tempo di gioco, mentre Tracer è il personaggio Damage più giocato con il 30,3%. Stranamente, tutti gli eroi di GOATS figurano tra i primi 10, mostrando quanto fosse dominante quel meta.

Mappa più giocata ⁠– Lijiang Tower (257 partite giocate)

Mentre King’s Row potrebbe essere la prima mappa che ti viene in mente quando pensi alla Overwatch League, non è la più giocata. Questo onore va al controllo della mappa Lijiang, che è stata protagonista di 257 partite.

Blizzard - OverwatchBlizzardLijiang Tower è la mappa più giocata nella Overwatch League.

Ciò è in parte dovuto al modo in cui sono state formattate le stagioni 1 e 2. Le mappe di controllo sono state utilizzate come tiebreaker, il che significa che hanno gonfiato i numeri su tutta la linea. Se li escludi, King’s Row arriva secondo con 255 giochi.

Punto di osservazione: Gibilterra è la mappa di carico più giocata in 192 partite, mentre Temple of Volskaya Industries rimane la mappa d’assalto più popolare con 226 apparizioni.

Un record che abbiamo registrato è stato battuto? Fateci sapere su Twitter @Dexerto e aggiorneremo l’elenco.

Related posts

Quando è l’evento Overwatch Archives 2021? Data, pelli, altro

admin

Le 10 migliori skin di Overwatch: Shrike Ana, Oni Genji e altre

admin

Overwatch League consente ai fan di votare su quale eroe avrà una skin leggendaria dopo

admin

Leave a Comment