G2 Valorant riporta Keloqz per sostituire Mixwell dopo le qualifiche

G2 Esports ha annunciato che Wassim “keloqz” Cista è tornato alla formazione di partenza per la sua squadra Valorant per l’imminente qualificazione al VCT Open., in sostituzione del membro di lunga data Oscar ‘mixwell’ Cañellas.

La decisione arriva appena 24 ore dopo che i G2 sono stati eliminati dalla prima qualificazione chiusa per Stage 1 Challengers all’ultimo posto insieme a seguito delle sconfitte contro Vitality e Alliance nel torneo a doppia eliminazione.

Keloqz è sulla panchina del G2 da dicembre, quando la squadra ha apportato una serie di modifiche dopo non essere riuscita a qualificarsi per Valorant Champions.

mixwell G2 al VCT BerlinoColin Young-Wolff/Riot Gamesmixwell non parteciperanno al prossimo torneo di qualificazione al VCT Open

Aaro “hoody” Peltokangas e Johan “Meddo” Renbjörk Lundborg sono stati ingaggiati dai Giants per sostituire Keloqz e Jose Luis “koldamenta” Aranguren Herrero. L’organizzazione ha anche nominato un nuovo allenatore, Daniil ‘pipsoN’ Meshcheryakov, che ha preso il posto di Neil ‘neilzinho’ Finlay.

Meddo ha fatto di tutto per promuovere il nuovo roster G2, dicendo che avrebbe vinto tutto nel 2022 in un’intervista con Upcomer. Ma la squadra ha fallito al suo primo ostacolo, sollevando dubbi sulla sua capacità di tornare alle vette raggiunte nel 2020 e nel 2021, poiché ogni giorno emergono nuovi contendenti.

È tornato!

Keloqz si unirà nuovamente alla squadra come duellante titolare per i VCT Open Qualifiers di lunedì, in sostituzione di Mixwell. pic.twitter.com/gHkJjky4VT

— G2 Esports (@G2esports) 14 gennaio 2022

In un post su Twitter scritto in spagnolo, Mixwell ha affermato che il ritorno di Keloqz è stata una decisione della squadra. In un tweet di follow-up, lo spagnolo ha sottolineato di essere “felice” che al suo compagno di squadra sia stata data un’altra possibilità.

Mixwell è stato il primo giocatore Valorant ingaggiato da G2, nel giugno 2020. Ex giocatore di CS:GO con stint in squadre come OpTic e Cloud9, è stato una parte fondamentale della formazione G2 che ha dominato l’Europa nel primo anno di Valorant e che ha raggiunto le semifinali del VCT Stage 3 Masters a Berlino.

  • Scopri di più: La leggenda di Hiko: il maestro della frizione che si rifiuta di arrendersi

Ora, guarderai da bordo campo mentre la squadra tenta di qualificarsi per i Challengers 1, ma affinché ciò accada, dovrà prima sopravvivere all’estenuante girone aperto.

Roster G2 Valorant per VCT Open Qualifier 2:

  • Auni ‘AvovA’ Chahadé
  • Žygimantas ‘nukkye’ Chmieeliauskas
  • Aaro “cappuccio” Peltokangas
  • Johan ‘Meddo’ Renbjörk Lundborg
  • Wassim ‘keloqz’ Cista

Il post di G2 Valorant riporta keloqz al posto di Mixwell dopo che la sorpresa della classifica è apparsa prima su Dexerto.