Conor ‘Hideouts’ Ford di Respawn Entertainment ha confermato che Apex Legends riceverà una serie di miglioramenti ai suoi sistemi anti-cheat nel “futuro molto prossimo”.

Nonostante l’impressionante popolarità di Apex Legends – che ha raggiunto 100 milioni di giocatori nel 2021 – ha lottato per superare i problemi posti da hacker e imbroglioni.

Mentre altri reali da battaglia, come Warzone, sono stati regolarmente criticati per la loro incapacità di combattere gli imbrogli, Apex è andato leggermente meglio. Tuttavia, è ancora un work in progress, con gli hacker abbastanza comuni, specialmente nei giochi di alto livello.

Tuttavia, parlando il 30 aprile, l’analista della sicurezza di Respawn Conor Ford (meglio noto come Hideouts), ha confermato che sono in arrivo cambiamenti per le misure anti-cheat di Apex Legends.

100 milioni di persone, e siamo solo all’inizio. Grazie, leggende! ❤️ pic.twitter.com/FlINru0lx5

– Apex Legends (@PlayApex) 14 aprile 2021

Hideouts era nel flusso Twitch dello streamer Apex Christian ‘Nokokopuffs’ Feliciano quando ha confermato che presto arriveranno miglioramenti al sistema anti-cheat di Apex Legends.

“Abbiamo molti miglioramenti in arrivo per l’anti-cheat nel prossimo futuro”, ha detto. Sfortunatamente, non si è qualificato quando il “futuro molto prossimo” è, ma non sembra probabile che sia con l’aggiornamento della stagione 9, per il quale abbiamo finalmente messo le mani su alcune note di patch complete.

Hideouts Respawn Apex Legends Anti CheatTwitch: Il commento di NokokopuffsHideouts significa che i giocatori possono aspettarsi misure più severe contro gli imbroglioni nel prossimo futuro.

Hideouts non specificava nemmeno la forma che avrebbero assunto i miglioramenti anti-cheat. Molti speravano che avrebbe migliorato la capacità di Respawn di identificare e punire chi abusa di DDoS. Questo si è rivelato di recente un reato frustrantemente comune, con YouTuber WaterGotHim, secondo quanto riferito, bandito per DDoSing nelle partite classificate di Apex Legends.

Respawn ha anche affermato che sarà disposto a intraprendere azioni legali nei casi più gravi.

Anche se non sembra probabile che le modifiche arriveranno all’aggiornamento della stagione 9 – che scenderà il 4 maggio – possiamo aspettarci che vengano implementate non appena saranno pronte, data la natura prolifica dei reati di hacking in Apex Legends.