Respawn Entertainment è a conoscenza di un altro bug con le recinzioni di Wattson, questa volta vedendo un raggio di luce casuale emergere verso l’alto dalle recinzioni collegate.

Wattson è diventata una bambina con problemi minori per Respawn Entertainment negli ultimi tempi, con molte discussioni nella comunità che la circondano. Nonostante le continue richieste di buff, Respawn ha sostenuto che Static Defender è praticabile e non richiede modifiche significative.

Tuttavia, i problemi con le sue recinzioni dal lancio della stagione 9 hanno influito sulla sua forza relativa. Sebbene alcuni problemi siano stati eliminati, ne sono emersi altri nella stagione 9.

Wattson Apex LegendsLe recinzioni di Respawn EntertainmentWattson sono state problematiche dal lancio della Stagione 9.

Quest’ultimo problema è stato evidenziato da @lilakeyLK su Twitter, che ha dichiarato: “Siamo tornati di nuovo con un altro bug di Wattson! Per fortuna questa volta è molto meno grave dell’insetto stordente. Questa patch, ogni volta che un nodo è connesso, c’è un raggio di luce che spara verso l’alto nel cielo.

In allegato al tweet c’era un video che mostrava esattamente questo. Sebbene non sia necessariamente rivoluzionario, il bug potrebbe rivelare la posizione di Wattson, oltre a essere un fastidio generale per i giocatori che la usano.

Per fortuna, lo sviluppatore di Respawn ‘pav’ era a disposizione per rispondere, dicendo: “Starò esaminando questo. Grazie!”

Andrò a esaminare questo. Grazie!

– rspn_pav (@rspn_pav) 15 giugno 2021

Dato che il bug è un fastidio minore, possiamo aspettarci che una patch abbastanza semplice venga rilasciata nel prossimo futuro.

Lila ha approfondito il problema, spiegando che localizzare i giocatori Wattson nemici è incredibilmente semplice: “Succede ogni volta che viene collegata una recinzione. Praticamente stai solo sparando razzi in cielo ogni volta che usi la tua tattica. L’ho già sperimentato nel gioco; dove la mia squadra ha un vantaggio vedendo questi raggi e sapendo esattamente dove è posizionato il nemico.

Non è certamente così invasivo come alcuni bug persistenti in Apex Legends, come questo bug “balbuziente” che può determinare l’esito delle partite. Probabilmente costituirà comunque una soluzione più semplice.

Respawn utilizza anche la scheda Trello di Apex Legends per tenere traccia di alcuni bug su cui stanno lavorando.