Mentre i fan attendono con ansia notizie di un annuncio beta di Overwatch 2, gli sviluppatori del gioco hanno rivelato alcune grandi novità sui cambiamenti in arrivo agli eroi esistenti.

Il passaggio di Overwatch 2 a cinque contro cinque rispetto all’attuale modello di sei giocatori per squadra è stato accolto con contraccolpo, ma gli sviluppatori hanno difeso la decisione di avere squadre composte da un solo carro armato.

Il principale cambiamento di gameplay significa che i carri armati riceveranno alcuni seri buff, come mostrato durante il livestream PvP. Tuttavia, non saranno solo i carri armati a essere oggetto di alcune enormi revisioni.

In una serie di post sui forum ufficiali Blizzard, il Community Manager AndyB ha approfondito alcune delle modifiche apportate in Overwatch 2, test di gioco interni e rielaborazioni per gli eroi esistenti.

Doomfist in OverwatchBlizzard EntertainmentDoomfist potrebbe aver bisogno di enormi modifiche al bilanciamento.

Rielaborazioni di grandi eroi pianificate per Overwatch 2

In risposta a un fan preoccupato per i nerf alle abilità di controllo della folla e l’aumento del potere di mobilità, Andy ha spiegato che questo era qualcosa a cui gli sviluppatori stavano prestando molta attenzione.

“Finora, abbiamo visto che eroi come Doomfist, Wrecking Ball (e in una certa misura Tracer), dovranno essere riequilibrati, e forse anche nerfati, per assicurarsi che non siano super sopraffatti nel nuovo meta”, ha rivelato.

Questo non è esattamente sorprendente, dato che tutti e tre questi eroi hanno la migliore mobilità dell’intero gioco e con il controllo della folla che viene nerfato (come il fuoco primario di Mei che si limita a rallentare, non a congelarsi) sarebbe meglio attenuarli.

overwatch 2 meiIl fuoco primario di Blizzard EntertainmentMei viene cambiato in Overwatch 2.

Il modo in cui gli sviluppatori rielaborano eroi come Tracer è un’altra storia, considerando che la mobilità è una parte fondamentale del suo kit. I suoi tre Blink sono stati radicati nella memoria muscolare dei giocatori esperti e limitarla a due o aumentare il tempo di recupero potrebbe facilmente avere un impatto molto negativo.

“Cambiamenti come quelli di cui abbiamo discusso nel livestream PVP e qui in questo thread sono incredibilmente complicati. Hanno ramificazioni di vasta portata in tutto il gioco”, ha aggiunto, riconoscendo l’importanza di tale rielaborazione.

Wrecking Ball attacca JunkratBlizzard Entertainment La mobilità potrebbe essere sopraffatta se alcuni eroi non vengono riequilibrati.

Fattore di rilavorazione nei nuovi eroi di Overwatch 2

Ha anche spiegato come la rimozione di alcune abilità di controllo della folla potrebbe influire sul divertimento del gioco per alcuni giocatori.

“Resta da vedere come la rimozione di cc e utilità da alcuni eroi Damage avrà un impatto sulla “divertimento” percepita di quelle abilità utilizzate da Tanks and Supports in futuro. Questa è una preoccupazione giusta a cui presteremo molta attenzione durante lo sviluppo di OW2.

Infine, ha notato come il team stia prendendo in considerazione nuovi eroi per i playtest interni. Rispondendo a un fan che gli chiedeva proprio questo, Andy ha risposto: “Senza entrare nei dettagli… sì”.

Il possibile eroe DPS Sojourn è già stato confermato per Overwatch 2.Blizzard EntertainmentSojourn è già stato confermato per Overwatch 2.

Questo è in realtà piuttosto interessante, perché la prossima stagione di Overwatch League inizierà con una prima build di Overwatch 2 ad aprile. Pertanto, sembra che per allora potrebbero essere disponibili alcuni nuovi eroi.

Blizzard deve ancora annunciare quando inizierà una beta di Overwatch 2, ma come riportato da Dexerto, fonti interne all’interno dell’azienda hanno affermato che l’obiettivo è quello di far uscire il sequel prima dell’estate del 2022.

Si spera che tutti questi recenti commenti degli sviluppatori si traducano in ulteriori notizie nelle prossime settimane e che possiamo finalmente contrassegnare i nostri calendari per una versione beta a breve.