Bybit espande l'impronta degli eSport con gli accordi di Astralis e Alliance

L'exchange di criptovalute Bybit ha annunciato altre due sponsorizzazioni di organizzazioni di eSport, pochi giorni dopo aver svelato un accordo con Natus Vincere.

Seguendo le orme di altre società di criptovalute che si stanno rivolgendo agli eSport per farsi pubblicità, Bybit ha stipulato accordi di sponsorizzazione triennali sia con Alliance che con Astralis.

Alliance è un'organizzazione svedese di proprietà di giocatori nota per aver gareggiato in Dota 2. Sono diventati indipendenti alla fine del 2016, quando si sono separati dalla società madre di proprietà di Amazon GoodGame Agency.

D'altra parte, Astralis è un'organizzazione di eSport danese quotata al Nasdaq danese e nota per avere una volta la migliore squadra che abbia mai gareggiato in Counter-Strike: Global Offensive.

Astralis BybitAstralisBybit si unisce a Garmin, Logitech, hummel e Secretlab.

Proprio come il loro accordo con Natus Vincere, la sponsorizzazione di Bybit sia di Astralis che di Alliance durerà almeno tre anni. L'accordo include la visualizzazione del marchio dell'exchange di criptovalute sulle maglie delle organizzazioni, sugli overlay di streaming e sui canali dei social media.

Inoltre, Bybit "prenderà parte attiva" alle iniziative di neutralità del carbonio, all'educazione finanziaria e all'organizzazione di ulteriori attivazioni per la sponsorizzazione.

Fondata nel marzo 2018 e con oltre 2 milioni di utenti registrati, Bybit utilizzerà l'esposizione delle sponsorizzazioni per promuovere la competizione delle World Series of Trading.

Sei pronto per la ricerca di una vita?

È tornato... una delle più grandi competizioni di trading di #criptovalute al mondo nascerà presto dal sonno.

È tempo di affilare le tue spade e razziare il tesoro del drago. ️

Scopri di più su #WSOT2021 qui: https://t.co/D620zoPzWw pic.twitter.com/6WzQk8hEX1

— WSOT (@WSOT_) 15 agosto 2021

"Questo è un affare significativo per Astralis a tutti i livelli", ha detto il co-fondatore dell'organizzazione, Jakob Lund Kristensen. "Allo stesso tempo, lo scopo dell'accordo e dell'attivazione attorno ad esso è quasi una corrispondenza perfetta con il nostro: difendere gli aspetti positivi del gioco".

"Oggi sono estremamente lieto ed entusiasta di annunciare la nostra partnership biennale con Bybit", ha aggiunto il CEO di Alliance Jonathan Berg. "Sono un appassionato di criptovalute e blockchain da molti anni ormai, e fin dall'inizio ho avuto la forte convinzione che ci sarebbe stato un momento in cui i nostri due mondi si sarebbero incrociati".

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Bybit espande l'impronta degli eSport con gli accordi di Astralis e Alliance è possibile visitare la categoria Business Esports. Questo articolo è stato aggiornato nel 2022.

Farantube

Ciao sono Marta, content manager di Farantube, mi dedico alla ricerca di redattori qualificati per pubblicare il loro lavoro su Farantube.com. Speriamo che vi piaccia tutto il contenuto pubblicato.

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni