Farantube
Image default
Business Esports

I 10 migliori team di eSport nel 2020: 100 Thieves, FaZe e altri ancora

Secondo un nuovo rapporto di Forbes, le prime 10 società di eSport di maggior valore valgono un totale di 2,4 miliardi di dollari, con cifre davvero sorprendenti per team come TSM, Cloud9 e FaZe Clan.

Forbes ha pubblicato una stima annuale delle società di eSport di maggior valore dal 2018. Le loro fonti per le cifre comprendono “Dirigenti aziendali, investitori, consulenti per gli investimenti, documenti pubblici”.

Ciò lascia spazio alle organizzazioni stesse per aumentare potenzialmente un po ‘le cifre, quindi non dovrebbe essere visto come un valore esatto e accurato. Piuttosto, è essenzialmente una stima informata.

Alcune delle mosse più importanti del 2019 includono 100 Thieves che salgono di 5 posizioni fino al 5 °, così come la scomparsa di Immortals Gaming dalla top 10.

Le 10 migliori società di eSport di maggior valore

  1. TSM: $ 410 milioni (+ 3%)
  2. Cloud9 $ 350 milioni (-13%)
  3. Team Liquid: $ 310M (-3%)
  4. FaZe Clan: $ 305 milioni (+ 27%)
  5. 100 ladri: $ 190 milioni (+ 27%)
  6. GenG: $ 185 milioni (-)
  7. Appassionato di gioco: $ 180 milioni (-)
  8. G2 Sports: $ 175 milioni (+ 6%)
  9. NRG Sports: $ 155 milioni (+ 3%)
  10. T1: $ 150 milioni (-)

Nel loro rapporto, Forbes afferma che le entrate complessive degli eSport sono diminuite di $ 150 milioni, in gran parte a causa della cancellazione della maggior parte degli eventi LAN. Si dice che questo abbia avuto un “effetto a catena” anche sul merchandising e sulle sponsorizzazioni.

Il COO di 100 Thieves John Robinson ha dichiarato: “Il moderno campo di battaglia dei giochi è per i social media più grandi e i talenti di YouTube”. 100 Thieves in particolare ora hanno un ampio elenco di creatori di contenuti, inclusi artisti del calibro di Valkyrae, BrookeAB, Neeko, Yassou, CouRage, Tommey e altri.

100 Thieves 100 Thieves ora vantano un enorme elenco di creatori di contenuti.

Ciò è forse avvenuto a scapito delle squadre di eSport reali. 100 Thieves si sono ritirati da Counter-Strike, ma si sono uniti alla Call of Duty League per la stagione 2021. L’azienda prevede di realizzare entrate per 16 milioni di dollari quest’anno.

FaZe Clan è simile a 100 Thieves nel loro approccio per ingaggiare i più grandi talenti nella creazione di contenuti, non solo i giocatori competitivi. L’amministratore delegato di FaZe Lee Trink ha dichiarato: “Quello che hai visto nell’ultimo anno è che altre società di eSport si stanno avvicinando a quella che è stata la nostra filosofia sin dal primo giorno, ovvero esplorare i confini di ciò che può essere il gioco”.

Gioco FaZe Swagg WarzoneInstagram: swagg_FaZe Clan ha continuato la sua enfasi sui creatori di contenuti nel 2020.

Per Immortals, che è uscito dalla top 10, si stima che abbia venduto il marchio OpTic Gaming a Hector “H3CZ” Rodriguez per $ 10 milioni, molto meno di quanto l’hanno acquistato.

Con la speranza che gli eSport tornino a organizzare eventi live nel 2021, ci si potrebbe aspettare un salto ancora più grande di queste stime. Tuttavia, il primo maggiore CSGO del 2021, previsto per maggio, è già stato cancellato. Così anche la Fortnite World Cup.

Related posts

YouTube demonetizza tutti i canali di David Dobrik in mezzo alle controversie in corso su Vlog Squad

admin

La BBC crea il documentario LEC dopo EXCEL, narrato da Cillian Murphy

admin

MrBeast investirà 2 milioni di dollari in YouTuber più piccoli

admin

Leave a Comment