La star del Manchester United Jesse Lingard spiega perché ha creato la squadra di eSport di JLINGZ

Alla fine di agosto 2021, la star del Manchester United e dell'Inghilterra Jesse Lingard ha rivelato di aver avviato la sua organizzazione di eSport chiamata JLINGZ, iniziando con una squadra nel famoso FPS Rainbow Six Siege di Ubisoft.

Lingard non ha nascosto di essere un giocatore nel cuore. Lo abbiamo visto spesso parlare di videogiochi in passato, giocando a Fortnite con i suoi compagni di squadra dell'Inghilterra ai Mondiali del 2018 e pubblicando le sue vittorie di Warzone sulla sua storia su Instagram.

Detto questo, l'annuncio che stava costruendo la sua squadra di eSports è stato sicuramente una sorpresa per i fan.

Si unisce a una lunga lista di calciatori ex e attuali che hanno investito nella scena. Ciò include il compagno di squadra del Manchester United Harry Maguire con Semper Fortis, "EllevensEsports" di Gareth Bale e il coinvolgimento dell'icona sportiva David Beckham con Guild Esports in continua crescita.

Benvenuto nella squadra TEAM JLINGZ esports @JLINGZesports! #RainbowSixSiege #R6UKI #JLINGZ @ubisoft_uk @epicglobalgg ??? pic.twitter.com/OQzZVzrzJU

— Jesse Lingard (@JesseLingard) 30 agosto 2021

Lingard ha reclutato il giocatore di Siege e capitano della squadra Sam Williams per aiutarlo ad annunciare JLINGZ Esports e, pochi giorni dopo aver lasciato svanire l'hype, l'uomo del Manchester United ha spiegato perché ha fatto la mossa e perché era il momento giusto per farlo.

"Gli eSport sono frenetici, in rapida crescita ed è anche globale", ha spiegato Jesse. "Per essere parte di qualcosa di così grande, sarà qualcosa di diverso."

Ma perché il passaggio a Siege in particolare? Lingard ha dettagliato il suo desiderio di trasferirsi nello spazio: "È veloce, ha una comunità forte e lavorare con Ubisoft va di pari passo".

Abbiamo avuto un paio di giorni impegnativi! Grazie a tutti per la risposta di benvenuto al nostro annuncio! ?

Grazie a @JesseLingard sul motivo per cui è passato agli eSport. ??#Jlingz pic.twitter.com/AflBncjA81

- JLINGZ esports (@JLINGZesports) 1 settembre 2021

Aggiungendo che "il team di eSport di JLINGZ può andare sulla luna", Lingard è chiaramente felice della sua nuova impresa e nutre grandi speranze e aspettative per la squadra.

Siamo ancora agli inizi e non c'è ancora nemmeno un team JLINGZ Rainbow Six completo, ma sarà interessante vedere dove l'organizzazione può andare in futuro.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a La star del Manchester United Jesse Lingard spiega perché ha creato la squadra di eSport di JLINGZ è possibile visitare la categoria Business Esports. Questo articolo è stato aggiornato nel 2022.

Farantube

Ciao sono Marta, content manager di Farantube, mi dedico alla ricerca di redattori qualificati per pubblicare il loro lavoro su Farantube.com. Speriamo che vi piaccia tutto il contenuto pubblicato.

Altre notizie:

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per “interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell\'esperienza” e “misurazione” come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Chiudendo questa informativa, continui senza accettare. Più informazioni