Con l’ultimo combattente DLC in Super Smash Bros Ultimate che uscirà entro dicembre 2021, i fan si sono chiesti chi sarà il personaggio e se potrebbero essercene altri che potrebbero seguire. Una potenziale perdita da un account ufficiale di social media Nintendo potrebbe far luce sulla loro identità.

Quando Pyra e Mythra sono stati aggiunti al roster, l’account Facebook ufficiale di Smash Ultimate ha celebrato la loro uscita pubblicando un video del famoso murale del personaggio del gioco.

“Con la loro aggiunta, ci saranno 84 combattenti nel roster di Super Smash Bros. Ultimate!” il post letto.

Tuttavia, c’è un po’ di confusione sul conteggio totale dei caratteri. Il sito Web di Smash Bros elenca Pyra e Mythra come combattenti 79 e 80, nonostante occupino uno slot nella schermata di selezione del personaggio.

DLC giocabile di Smash UltimateFacebook/NintendoQuesto post di Facebook di Smash ha confuso alcuni giocatori.

Ci sono anche altre variabili da tenere in considerazione, come il modo in cui il sito Web non sembra considerare nemmeno Dark Samus, Dark Pit, Ken o Richter come combattenti separati.

Pertanto, anche le fonti ufficiali Nintendo non sono coerenti. Kazuya, il presunto penultimo combattente DLC, è elencato come combattente 81 sul sito web.

Alcuni fan hanno preso questa incoerenza per suggerire che potrebbe esserci stata una fuga accidentale da parte di Nintendo stessa.

Trovo divertente che anche 2 account SSBU “ufficiali” separati scelgano di utilizzare un diverso sistema di numerazione, quasi a dimostrazione del fatto che il modo in cui scegli di numerare la quantità di combattenti è soggettivo e personale.

— Pipestill Bradipo (@caj58881) 2 settembre 2021

Nintendo ha fatto trapelare altri DLC Smash su Facebook?

“Sto ancora pensando a Smash Facebook che dice 84 combattenti invece di 82”, ha scritto un utente, taggando Smash YouTuber PapaGenos. “Se si trattasse di una fuga accidentale da Nintendo, l’ultimo combattente dovrebbe essere un combattente tre in uno, come un Allenatore di Pokémon. Akari di Pokémon Legends, Arceus sembra ancora probabile.”

L’idea che il DLC finale sia una sorta di multi-fighter non è nuova, poiché alcuni suggerimenti sembrano suggerire che un personaggio multi-campione di Zelda Breath of the Wild 2 potrebbe completare il pass.

C’è anche la teoria che Smash potrebbe ricevere DLC bonus dopo Fighters Pass Volume 2, nonostante il creatore della serie Masahiro Sakurai insista sul fatto che ne è rimasto solo uno.

Sakurai saluta la telecamera.NintendoSakurai insiste che è rimasto solo un combattente DLC.

Purtroppo, questa discussione su una perdita potrebbe essere solo un pio desiderio. C’erano 84 slot combattenti nella schermata di selezione del personaggio quando è stato fatto il post, quindi è probabile che l’account si riferisse a quello e non stesse andando fuori dal sito web di Smash.

Tuttavia, essere in grado di ottenere altri due combattenti e portare il totale del sito Web fino a 84 sarebbe fantastico, e rimane sicuramente una possibilità considerando alcune altre interessanti perdite che abbiamo avuto in passato.

Con Super Smash Bros Ultimate che finalmente torna alle competizioni di eSport LAN, si spera che finiamo per vedere un po’ più di contenuti aggiunti al gioco, ma prendi questa teoria della fuga di Facebook con le pinze.