Farantube
Image default
Calcio Internazionale

Chi è il supereroe che è stato campione in Russia

Alcuni giocatori a volte si travestono da eroi per portare gioia ai loro fan. Ma quello che è successo in Russia è passato dal metaforico al letterale. Il Lo Zenit divenne campione della Premier League di quel paese e una delle sue più grandi figure si travestì da noto personaggio Marvel per ricevere la medaglia.

Lo Zenit è uscito tre volte campione (EFE).

Riguarda Artem dzyuba, l’attaccante russo che rompe anche con la maglia della sua squadra. Il 32enne attaccante ha convertito due gol nel 6-1 della sua squadra contro il Lokomotiv Mosca, una sconfitta che gli ha permesso di ottenere il vantaggio necessario per consacrarsi due date prima della fine (il suo rivale era il principale inseguitore …) . Y, al momento della premiazione, ha preso la tribuna tenendo la mano di suo figlio e si è vestito da Deadpool.

Dzyuba riceve il premio con la sua famiglia (EFE).

Dzyuba riceve il premio con la sua famiglia (EFE).

Il personaggio in questione è in realtà un noto antieroe che è passato dai fumetti ai teatri, raggiungendo un’enorme popolarità. E puoi vedere che al grande uomo europeo è piaciuto così tanto che ha deciso di appendere la medaglia in onore di Wade Winston Wilson, l’uomo dietro Deadpool.

Deadpool, interpretato dall'attore Ryan Reynolds (AP).

Deadpool, interpretato dall’attore Ryan Reynolds (AP).

L’attaccante russo si è sbizzarrito e ha scattato tenere foto con la sua famiglia durante i festeggiamenti per il titolo. La sua doppietta, inoltre, è stata fondamentale ma il grande protagonista di giornata è stato Azmoun, autore di una tripletta (Malcolm ha trasformato il restante).

Hanno anche celebrato un ex fiume e un ex Boca

Insieme al supereroe Dzyuba c’erano due vecchie conoscenze del Millionaire e Xeneize che hanno alzato la coppa. Sebastián Driussi e Wilmar Barrios facevano parte della squadra che ha vinto il titolo per la terza volta consecutiva. Il colombiano ha iniziato la vittoria sulla Lokomotiv, mentre l’attaccante, che aveva promesso di indossare nuovamente la fascia a giugno, è entrato nel secondo tempo.

Barrios indossa la giacca Zenit contro il Dortmund (AFP).

Barrios indossa la giacca Zenit contro il Dortmund (AFP).

Driussi è allo Zenit da molto tempo e vuole tornare al River.

Driussi è allo Zenit da molto tempo e vuole tornare al River.

La tremenda celebrazione dei fan

C’era un pubblico dello Zenit all’incontro in cui ha potuto finalmente restituire l’Olimpico e hanno festeggiato in grande stile allo stadio. L’immagine dei fan che festeggiano, ovviamente, suscita nostalgia in Argentina. Ma in Russia, sebbene soffra ancora di un moderato tasso di infezioni, la situazione pandemica è oggi molto più leggera che in questo Paese.

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

.

Related posts

La squadra di Ramón ha perso la finale della Coppa del Golfo ai rigori

admin

La frase imperdibile di Zidane su Francescoli

admin

Pol Fernández ha parlato per la prima volta del Boca Soccer Council

admin

Leave a Comment