Farantube
Image default
Calcio Internazionale

come sono definite le stanze

Completate le partite di andata dei quarti di finale di Champions League. E in OleSuccessivamente, ti diremo com’è ogni serie. I pagamenti verranno effettuati la prossima settimana.

Partite di mercoledì:

Bayern Monaco 2 – Paris Saint Germain 3: i francesi, con un implacabile Mbappé a due reti, vince 3-2 dagli ospiti. Angel Di María ha dovuto lasciare per infortunio. La rivincita si giocherà martedì prossimo a Parigi.

Buona vittoria per la squadra di Pochettino.

Il PSG passa vincere, pareggiare o perdere per uno se è 1-0 o 2-1. Se cade 3-2, prolunga o penalizza (se lo stesso risultato persiste). I tedeschi devono vincere per due (o più) o 4-3 o più se si tratta di un solo gol.

Porto 0 vs. Chelsea 2: a Siviglia (campo neutro per coronavirus), gli inglesi (erano ospiti in questa prima partita) hanno vinto 2-0 (gol di Mason Mount e Chilwell) contro Agustín Marchesín e compagni. La rivincita sarà martedì 13, sempre in Spagna.

La celebrazione degli inglesi.

La celebrazione degli inglesi.

Il Chelsea si qualificherà vincendo, pareggiando o addirittura perdendo 1-0 o 2-1. Se cade 2-0, prolunga e penalità (se questo risultato viene mantenuto). Il Porto deve vincere per tre o per 3-1, 4-2 e così via in caso di doppio vantaggio.

Risultati di martedì:

Real Madrid 3 – Liverpool 1: la squadra di Zinedine Zidane ha calpestato casa, ed è andato con il vantaggio alla gara di ritorno. Ha vinto 3 a 1 grazie a una doppietta di Vinicius Junior e un grande gol da Marco Asensio. Mohamed Salah aveva scontato i Reds quando avevano perso per due.

La Merengue ha vinto allo Stadio Alfredo Di Stefano.

La Merengue ha vinto allo Stadio Alfredo Di Stefano.

La vendetta sarà mercoledì prossimo in suolo inglese. È sufficiente per il Real Madrid vincendo, pareggiando o addirittura perdendo di una differenza. Per il Liverpool, dovrà trionfare 2-0 (o maggiore differenza) per passare direttamente o 3-1 per forzare l’estensione e le penalità.

Manchester City 2 – Borussia Dortmund 1: la squadra inglese parte con il piede destro. Ha vinto alla fine, finendo bene per la partita in Germania. Quelli di Guardiola ha aperto lo scontro in anticipo, grazie a entrambi Kevin De Bruyne. Cinque minuti dalla fine Marco Reus ha pareggiato le cose, segnando un gol in trasferta che potrebbe essere la chiave della definizione. Ma alla fine, i cittadini sono rimasti con la vittoria: Ilkay Gundogan Ha fatto onore all’inesorabile legge dell’ex e ha messo il 2-1 all’ultimo minuto.

La città ha vinto alla fine.

La città ha vinto alla fine.

La rivincita sarà mercoledì prossimo in Germania. Il City passerà attraverso la vittoria o il pareggio. Se perde 2-1, prolunga e penalità (per mantenere il vantaggio). Se cade 3-2, 4-3 (e così via di una differenza), anche. Per il Dortmund, devono vincere 1-0 o vantaggio di due per qualificarsi.

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

Related posts

Il gol dell’Atalanta: barriera contro barriera

admin

Bayern Monaco e Borussia Dortmund si oppongono alla Super League Europea

admin

Klimowicz ha la sua possibilità di iniziare in Germania

admin

Leave a Comment