Farantube
Image default
Calcio Internazionale

Gol argentini dall’altra sponda

È stato un giovedì di azione e protagonismo argentino nel campionato uruguaiano, che ha tra i suoi più grandi personaggi un calciatore con un passato da molti dei nostri club e questo ora lo rompe oltre il Río de La Plata.

Gonzalo Bergessio, Capitano e leader generale del Nacional, è stato autore dell’unico gol per la sua squadra nella vittoria di Sacco contro Progreso come visitatore. Ex San Lorenzo, Racing e Vélez, tra gli altri, ha segnato a 44 della prima fase e ha aiutato la sua squadra a raggiungere i 16 puntisì, due in meno del leader Liverpool.

Con questo obiettivo Lavandina è stata come unico marcatore nella classifica annuale, con 19 unità. Da quando è arrivato al Tricolor è diventato un tassello fondamentale nell’assemblea della squadra.

Ma non è stato l’unico grido argentino. Cesar Picante Pereyra, ex boia Belgrano e River in quella promozione del 2011, ha aperto le marcature per il suo Deportivo Maldonado contro Torque, terzo in classificanel. Quindi il locale ha abbinato le azioni.

Piccante e la sua classica celebrazione. Foto: Maldonado.

Oltre all’attaccante del Santa Fe, Maldonado ha offerto la proprietà a un altro attaccante argentino, Hernán Toledo (ex Vélez, Lanús e Banfield, tra gli altri) e il portiere Danilo Lerda (ex Officine, da Córdoba).

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

.

Related posts

El Melli gareggia con Tiago Nunes a Gremio

admin

Il Chelsea ha vinto e scala le posizioni di Champions League

admin

La foto retrò di Cholo e Gio Simeone

admin

Leave a Comment