Farantube
Image default
Calcio Internazionale

Il brutale bombardamento di Haaland che ha quasi rotto la rete

Se c’è qualcosa che lo caratterizza Erling Haaland oltre alla sua qualità e alla sua capacità di segnare nonostante abbia solo 20 anni, senza dubbio è il suo potere. E, casomai qualcuno avesse ancora dubbi su questa particolarità del temibile attaccante del Borussia Dortmund, Questo lunedì in una nuova pratica con la nazionale norvegese, ha dimostrato ancora una volta di cosa è capace.

Nell’anteprima della partita giocheranno questo martedì, alle 15:45 per le qualificazioni europee, i giocatori della squadra nordica hanno fatto un allenamento rilassato e colui che ha dato il biglietto è stato Haaland, che ha stupito tutti con una tremenda bomba che ha persino sorpreso i suoi compagni di squadra. Nel mezzo dell’allenamento, un membro dello staff tecnico ha lasciato la palla pungente davanti alla porta, il crack ha afferrato il suo tiro al volo e ha preso un tiro che ha quasi rotto la rete.

Così forte era la definizione che anche lo stesso Haaland ha sentito la trazione sulla parte posteriore della gamba sinistra e ci ha scherzato davanti alle telecamere, Quello che seguì fu vicino a tutta l’azione. L’account ufficiale del team norvegese era incaricato di diffondere il video sui loro social network ed è diventato rapidamente virale.

Haaland è stato molto discusso nei giorni scorsi dai media nel suo paese, dopo la caduta della Norvegia 0-3 contro la Turchia. Come la figura della squadra, le principali critiche sono cadute su di lui e non sono stati pochi quelli che lo hanno attaccato per la sua “mancanza di atteggiamento”. “È molto lodato per aver tirato fuori il suo carattere e reagito quando le cose non funzionano al BVB, ma qui non vediamo niente di tutto questo”, ha aggiunto. esprimere John Arne Riise, ex giocatore del Liverpool e connazionale del Dortmund 9.

D’altra parte, Bernt Hulsker, anche un ex giocatore norvegese, ha riconosciuto: “È deludente. Non gioca con la stessa sicurezza a cui siamo abituati. A Dortmund viene colpito in faccia se fa passaggi sbagliati. Qui era solo arrendersi. Non sto dicendo che sia disinteressato, ma non irradia lo stesso. È un segno pericoloso “,

ARGOMENTI CHE COMPONGONO IN QUESTA NOTA

Related posts

Il Bayern Monaco passa la scopa?

admin

Il PSG deve vincere per avvicinarsi al Lille

admin

Il duello meno atteso: LeBron James contro Ibrahimovic

admin

Leave a Comment