Farantube
Image default
Calcio Internazionale

“Ogni parigino deve credere in noi”

Solo due giorni separano il Paris Saint-Germain dalla partita più importante della stagione, contro il Manchester City per la rivincita delle semifinali di Champions League. Martedì alle 16 (ora argentina), i parigini salteranno sul campo di gioco dell’Etihad Stadium con l’intenzione di invertire l’1-2 dell’andata al Parc des Princes, e Neymar ha promesso di essere “il primo guerriero ad entrare in combattimento“e dai tutto”anche se devi morire sull’erba“.

“Abbiamo avuto un’andata molto difficile, ma dobbiamo crederci; non importa cosa dicono le statistiche o la nostra percentuale di possibilità di vittoria”, ha detto la stella brasiliana al sito ufficiale del club. Da lì ha chiesto fiducia: “Ogni parigino deve credere in noi. Sono in prima linea e sarò il primo guerriero ad entrare in combattimento per la squadra. Farò del mio meglio e Farò di tutto per portare questa classificazione, qualunque cosa accada, anche se devi morire sull’erba. “

Se Neymar sta bene, il PSG può sognare.

Per qualificarsi, il Paris Saint-Germain deve vincere con due gol di differenza o prevalere per uno purché segna più di due gol. Vale a dire che mentre una vittoria per 2-1 porterebbe la partita ai tempi supplementariPer farlo 3-2, 4-3, o quelli successivi, metterebbero i francesi in finale.

L’altra competizione aperta dal PSG è la Ligue 1, dove è secondo, un punto dietro il Lille. Sabato contro il Lens, i parigini hanno subito la vittoria per 2-1. “Abbiamo ottenuto ciò di cui avevamo bisogno, vale a dire la vittoria”, ha detto Neymar, che punta alla Champions League. Sarà dato?

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

Related posts

El Rojo riceve City Torque con il ritorno di Falcioni

admin

Real Madrid – Liverpool e l’altro crossover che promette: Salah vs. Sergio Ramos

admin

caloroso messaggio di Wanchope a Tevez dopo la vittoria e il record

admin

Leave a Comment