Qual è la katana più costosa al mondo – scoprila qui

Tecnicamente, una katana è un termine usato in Giappone per riferirsi a qualsiasi tipo di spada. In pratica, però, la parola è usata, quasi esclusivamente, per riferirsi in tutto il mondo a una spada leggera, fine e affilata che veniva usata dai samurai. Questi cominciarono ad essere utilizzati all’epoca del periodo Muromachi e da allora sono sempre stati avvolti da un grande alone di mistero.

Come in tutto si sono create anche le mode, anche se ci sono sempre state persone che sono rimaste affascinate dalla storia e dalla bellezza che queste armi possiedono. Per questo motivo alcune di queste spade giapponesi sono diventate più famose dei guerrieri che le portavano e c’è chi le colleziona. Se sei interessato a queste armi, potresti essere curioso di saperne di più su di esse e, quindi, in questo articolo di OneHOWTO te lo diremo qual è la katana più costosa al mondo e ti diciamo i dettagli su altre famose katane.

Ti piacerà:  Come fare esercizi per migliorare gli addominali
Potrebbe interessarti anche: I benefici del Tai Chi per dimagrire

La katana più costosa della storia

Il la katana più costosa mai venduta all’asta, faceva parte del collezione del dottor Walter Ames Comptonun medico che iniziò a collezionare questo tipo di armi all’inizio degli anni ’30.

Nel 1992, due anni dopo la sua morte, la collezione di Compton, composta da un totale di 1.100 spade giapponesi, fu messa all’asta da Christie’s a New York. L’asta ha raccolto 8 milioni di dollari in un solo giorno. La katana più costosa della giornata è stata una delle tredicesimo secolo. La spada ha raggiunto l’incredibile prezzo di $ 418.000.

Non si è mai saputo chi abbia pagato una tale somma di denaro, dal momento che è stato solo reso pubblico che si trattava di un anonimo collezionista europeo. Sebbene le katane più antiche e preziose siano pezzi che si possono trovare solo in diversi musei, questa katana è ancora conosciuta come la più costosa al mondo.

Qual è la katana più costosa del mondo - scoprila qui - La katana più costosa della storia

Altre famose katane

Ci sono molte spade da samurai che sono state riconosciute come importanti e persino cruciali ad un certo punto nella storia di questo paese orientale, così come alcuni dei guerrieri e dei samurai che le brandivano e persino i fabbri che le hanno create. Ecco un elenco dei fabbri e delle katane più famosi:

  • Masamune: Era un fabbro che oggi è considerato leggendario, motivo per cui le sue spade portano tutte il suo nome dopo l’arma stessa. Queste spade sono tra le più ricercate dai collezionisti. Uno di questi è la katana Shimazu-Masamune.
  • muramassa: questo è un altro nome di un leggendario fabbro di katana, quindi anche le sue spade sono molto ricercate dai collezionisti.
  • Dojigiri: è uno dei Tenka Goken, cioè una delle ‘cinque spade sotto il cielo’, considerata un tesoro nazionale del Giappone. La leggenda narra che Dojigiri sia stato colui che ha ucciso un orco. È nel Museo Nazionale di Tokyo.
  • Onimaru: un altro dei Tenka Goken, ma questo è nelle mani della casa imperiale.
  • Mikazuki-Munechika: un’altra katana che fa parte del Tenka Goken ed è una delle più antiche katane ancora esistenti, poiché è stata creata nel X secolo. È anche conservato nel Museo Nazionale di Tokyo.
  • Odente: È un altro dei Tenka Goken, ma questo ha una lama leggermente più larga delle normali katane.
  • Jyuzumaru: questo è l’ultimo dei Tenka Goken ed è conservato in un tempio buddista Nichiren a Honko-ji, Hyogo.

Se vuoi leggere più articoli simili a Qual è la katana più costosa al mondo – scoprila quiti consigliamo di entrare nella nostra categoria Fitness.