Farantube
Image default
Calcio Internazionale

Correa e la sua fiducia di fronte al classico madrileno

Ángel Correa ha parlato in un’intervista ai media ufficiali del club Colchonero nel pre-partita tra Atlético Madrid e Real Madrid che si giocherà domenica prossima. “La squadra ha fatto un grande sforzo per tutta la stagione e siamo felici perché nel gioco del Villarreal non ci siamo più adattati, il che è qualcosa di molto importante per noi, e speriamo di continuare in quella dinamica “, ha detto.

“Questa è una settimana speciale e è un gioco molto importante. La squadra è molto ansiosa e sta lavorando nel modo migliore per cercare di ottenere la vittoria “, ha detto il Attaccante argentino, che ha quattro gol e nove assist in 33 partite giocate in questa stagione, tra campionato, Champions League e Copa del Rey.

Inoltre, ha detto di sapere che il rivale è una grande squadra, ma ha assicurato: “Abbiamo fiducia in noi stessi, nei nostri giocatori e nell’idea che ha l’allenatore per poter fare il meglio possibile e lasciare a casa i tre punti ”.

Il giocatore emerso al San Lorenzo ha fatto riferimento all’impossibilità di portare il pubblico al Wanda Metropolitano ed ha espresso “quanto sarebbe bello per la nostra gente essere lì a sostenerci in questo gioco perché sempre quando le cose non vanno bene per noi, sono loro che ci spingono e che ci mandano avanti. Spero che tutto questo finisca presto e che ci rivedremo tutti insieme al Wanda “

Per quanto riguarda il suo regalo, Correa ha detto “molto felice” e ha completato: “Lavorando sempre e dando il massimo per aiutare il team ovunque io sia e goderne appieno come sempre ”.

La classica tra la squadra guidata da Diego Simeone e il Real Madrid, per il 26 ° appuntamento di campionato, si giocherà il domenica prossima 7 dalle 12:15 (Ora argentina).

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

.

Related posts

Wembley, banco prova per il ritorno dei tifosi

admin

Più argento per il campione

admin

Master Tabárez è stato vaccinato contro il Covid 19

admin

Leave a Comment