Farantube
Image default
Calcio Internazionale

Ibrahimovic e Lukaku si ritrovano nella classica

Forse è molto positivo per Lautaro Martínez che il focus nella precedente partita della partita più calda del campoenato italiano sia sul duello Zlatan Ibrahimovic-Romelu Lukaku. Non si parla altro di quello che potrebbe essere un nuovo scontro tra questi due colossi del calcio che lo scorso 26 gennaio è quasi andato in pezzi in un duello di Coppa Italia. Il sangue è ancora caldo. Tanto quanto le pulsazioni. Nell’ultimo duello, per i quarti di finale di coppa, il nerazzurro ha lasciato in trasferta la squadra di Pioli. Prima, ovviamente, c’era scalpore con quel faccia a faccia dei due marcatori, con l’insulto di Ibra (“vai a fare i tuoi rituali vudù di merda, asino”), e la risposta del belga con qualcosa sulla moglie dello svedese. Quanto tempo ci vorrà perché le fiamme si riaccendano?

Ad ogni modo, se sono entrambi intelligenti, lo capiranno in questa data del Calcio potrebbe essere la chiave che rompe il torneo. Dopo aver passato quasi tutta la Serie A da leader, lo Spezia ha regalato la grande sorpresa ed è caduto al Milan. E l’Inter del Toro non ha perso l’occasione per sconfiggere nettamente la Lazio e raggiungere la vetta alla ricerca del grande traguardo: vincere lo scudetto e spezzare l’egemonia della Juventus, che ha vinto gli ultimi nove titoli.

Quindi, dalle 11:00 (può essere visto su ESPN), gli amanti del calcio hanno qualcosa con cui divertirsi. E, in silenzio, Lautaro ha una bella occasione per romperlo mentre gli altri sono distratti dalla battaglia Ibra-Lukaku. “È un derby diverso, totalmente diverso dalla Coppa e tutti sanno che bisogna vincerlo per restare al top“Ha detto Antonio Conte, allenatore dell’Inter.

FORMAZIONI POSSIBILI

MILANO: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernández; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Calhaoglu, Leao; e Ibrahimovic.

INTER: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lautaro e Lukaku.

ARGOMENTI CHE COMPARI IN QUESTA NOTA

Related posts

Dichiarazione della FIFA contro la Super League

admin

La prima semifinale di Pep in Champions League con il City

admin

La preoccupazione per il ginocchio di Lewandowski

admin

Leave a Comment